Ultime notizie

10 Febbraio 2023

Prologis Italia: nel 2022 portafoglio in crescita a 1,67 mln di mq (Video)

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

"Attivo e ottimista nei primi 7 mesi dell'anno, più cauto e conservatore nell'ultimo trimestre. È un mercato a due velocità quello dell'immobiliare per la logistica nel 2022”. Ad affermarlo è Sandro Innocenti, senior vice president e country manager Prologis Italia.

“In questo contesto assai mutevole - ha continuato Innocenti, commentando i risultati conseguiti dalla società nel 2022 - abbiamo registrato da un lato la continua ricerca di spazi logistici di qualità in zone strategiche e in ambito urbano da parte dei conduttori, e dall'altro un clima più riflessivo da parte degli sviluppatori e investitori immobiliari”.

Prologis Italia ha concluso il 2022 con un tasso di occupazione in crescita degli immobili nel nostro Paese al 99,2%, rispetto a una media globale Prologis che si è attestata al 96,5%.

Al 31 dicembre, a seguito anche dell'acquisizione del portafoglio immobiliare Urban Spaces nel settembre 2022, in Italia Prologis era proprietaria e gestiva circa 1,67 milioni di mq di strutture di distribuzione dislocate in 100 edifici.

A fine anno Prologis deteneva in portafoglio in Italia 70 ettari di terreni edificabili. Nel corso del 2022 ha completato e consegnato 58.000 mq di edifici build-to-suit e speculativi.

Nel corso dell'anno la società ha ceduto in Italia 50.000 mq non adatti a sviluppi logistici.

Lato acquisizioni, l’operazione principale ha riguardato 32 immobili facenti parte del portafoglio Urban Spaces, per un totale di 259.000 mq di superficie locati al 100%. Prologis ha inoltre acquistato 25.000 mq di terreno a Castelmaggiore (Bologna) e 90.000 mq a Castelnuovo di Porto (Roma).

“Il 2023 - ha concluso Innocenti - si prospetta come un anno di transizione in cui prevarrà una strategia attendista da parte di sviluppatori e investitori a fronte di tassi di occupazione degli immobili che si manterranno su livelli elevati e di un minor numero di investimenti principalmente focalizzati su immobili built-to-suit".

Scarica i Report

Guarda l'intervista

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi

Notizie Correlate

16x9

News

A cura di Virginie Wallut, Director of Real Estate Research and Sustainable Investment - La Française Real Estate Managers

    Angle Left
    Angle Right