Ultime notizie

1 Agosto 2018

Toninelli incontra Confedilizia: faro su ecobonus e sismabonus

di G.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Stabilizzazione dei bonus per le ristrutturazioni, il sismabonus, la cedolare secca, le permute immobiliari, la rigenerazione urbana: sono questi i temi al centro dell'incontro che si è tenuto questa mattina, al Mit, tra il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, e il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa.

In particolare, sia il ministro Toninelli che il presidente di Confedilizia si sono trovati in accordo nell’affermare l’importanza di stabilizzare gli incentivi per gli interventi di manutenzione, riqualificazione ed efficientamento energetico, ovvero ecobonus e bonus ristrutturazioni. L’accento è stato anche messo sull’esigenza di facilitare la fruizione del sismabonus.

Toninelli e Spaziani Testa si sono confrontati sul tema della stabilizzazione della cedolare secca del 10% per gli alloggi “a canone concordato” e sul cosiddetto “baratto amministrativo”. Al centro del colloquio anche misure di stimolo e sostegno alla rigenerazione urbana e gli incentivi per le permute immobiliari.

“L'incontro con il ministro Danilo Toninelli è stato molto costruttivo e ha consentito di affrontare temi di grande importanza per il settore immobiliare. Confortante è l'impegno del ministro a giungere a una stabilizzazione degli incentivi per gli interventi di manutenzione, riqualificazione, efficientamento energetico e miglioramento sismico del patrimonio edilizio nonché il proposito di facilitare al massimo il ricorso al Sismabonus.

Da sottolineare è anche l'attenzione al tema delle locazioni abitative "a canone concordato", per le quali – al fine di garantire uno sviluppo di questa fondamentale tipologia di affitto – è auspicabile la messa a regime della speciale aliquota del 10% della cedolare secca.

Occorrono azioni forti finalizzate a rimuovere i vincoli che impediscono al settore immobiliare di svolgere quella funzione di motore di sviluppo dell’economia che da sempre lo ha caratterizzato. Abbiamo trovato il Ministro Toninelli sulla stessa lunghezza d'onda e concretamente impegnato ad intervenire con misure specifiche”. Così, su Facebook, il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest