Ultime notizie

20 Ottobre 2023

Rimini, al via la demolizione dell’ex caserma Giulio Cesare

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Via libera ai lavori di demolizione dell’ex caserma Giulio Cesare di Rimini, nell’ambito della riqualificazione che l’Agenzia del Demanio ha avviato per la nascita di una “Cittadella della Sicurezza”. I lavori di rimozione degli edifici, incaricati alla società Idea, costeranno 60 milioni di euro.

L’ex struttura militare diventerà un’area in grado di accogliere numerosi edifici pubblici che oggi si trovano in locazione da privati. In questo modo, si stima che lo Stato potrà risparmiare circa 1,7 milioni di euro all’anno.  

Nel dettaglio, la “Cittadella della Sicurezza” ospiterà la sede della Questura e della Polizia Stradale, gli uffici del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, il Reparto Operativo Aeronavale e l’Ufficio Territoriale del Governo della Prefettura.

Le demolizioni si rendono necessarie poiché i fabbricati esistenti non rispondono più alle attuali normative in materia di rischio sismico e di riqualificazione energetica e, di conseguenza, non sono compatibili con le nuove esigenze della Pubblica amministrazione e le destinazioni d’uso previste.

Si attende ora il concorso di progettazione che l’Agenzia del Demanio pubblicherà tra qualche settimana.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Immobili all’asta: le procedure aumentano per la pr