Ultime notizie

1 Aprile 2023

Ream Sgr: utile netto di 3,1 mln nel 2022, +90% rispetto al 2021

di F.B.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Il Consiglio di Amministrazione di REAM SGR S.p.A. approvato il Bilancio al 31 dicembre 2022, chiuso con un utile netto di 3,1 mln , in crescita di oltre il 90% rispetto al dato 2021 e del 27% rispetto al dato previsionale.

Nel corso della stessa seduta, il Consiglio ha approvato il nuovo piano industriale triennale 2023-2025 che prevede una crescita graduale e costante delle masse gestite mediante l'avvio di nuove iniziative e il consolidamento delle masse gestite per i fondi già avviati.
 
Giovanni Quaglia, presidente REAM Sgr: “Gli ottimi risultati di questo bilancio confermano, nonostante il perdurare di condizioni di criticità economico-finanziarie a livello internazionale derivanti prima dalla pandemia da Covid-19 e poi dal conflitto nell’est Europa, l'efficacia della strategia perseguita da REAM SGR nella selezione delle operazioni di investimento e nella gestione degli asset in portafoglio, con un occhio sempre attento alle esigenze dei territori di riferimento delle fondazioni bancarie azioniste e del mondo della previdenza”.
 
Oronzo Perrini, direttore generale REAM Sgr: “Nel corso del 2022 sono state avviati tre nuovi fondi immobiliari, per un totale di 15 fondi in gestione, 1,5 mld di aum, registrando un incremento dell'11% rispetto al dato 2021; l'asset CLASS più rappresentata resta quella degli uffici, con una quota del 56%, seguita dall' Healthcare con una quota del 25%. Il totale ricavi, pari a Euro 8,1 ml è cresciuto del 17% rispetto al 2021, mentre il margine di intermediazione è cresciuto del 21%. L'Ebidta ammonta a Euro 4,6 ml, pari al 57,7% dei ricavi. La liquidità è pari a Euro 11,2 ml e i coinvestimenti, a valore di mercato, sono pari a Euro 17 ml e derivano da investimenti di liquidità effettuati nel corso degli anni”.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi