Ultime notizie

4 Maggio 2023

Lendlease Italy Sgr: SMA e Bowls and More entrano in Spark Business District

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Lo Spark Business District di Milano Santa Giulia si accende in vista delle Olimpiadi 2026, preparandosi a divenire il gateway tra il Villaggio Olimpico e l’arena.

Lendlease Italy Sgr, Società di gestione del Risparmio di Lendlease, ha comunicato oggi l’arrivo di nuovi tenant. Gli accordi, siglati dal fondo di investimento immobiliare Lendlease MSG 1 (Italy), vedono l’arrivo nel distretto di SMA, attivo nel campo delle tecnologie di sistema e di stoccaggio per il fotovoltaico, con la locazione di 1.200 mq all’interno di Spark Two e Bowls and More, con uno spazio di circa 200 mq all’interno dello Spark Food Retail District.

Altamente connesso a livello infrastrutturale, tra il futuro quartiere olimpico e la nuova area residenziale di Santa Giulia, il quartiere prevede un catchment pedonale di oltre 10.000 persone in 15 minuti. Numeri destinati a crescere in vista delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026 e della costruzione della nuova Arena Olimpica a Santa Giulia, che porteranno nell’area un potenziale stimato di visitatori di 10 milioni all’anno.

Il Business District è inserito nell’area sud di proprietà di Lendlease, parte del più ampio progetto di rigenerazione urbana a Santa Giulia, e ospita i due nuovi edifici Spark One e Spark Two, che raggiungono un totale di 52.000 mq di cui 50.000 mq destinati a uso uffici e circa 2.000 mq ad attività commerciali, oltre ai tre edifici da circa 96.000 mq di superficie affittabile che costituiscono l’headquarter di Sky, a cui si affiancheranno nei prossimi anni ulteriori edifici con vocazione terziaria. 

Tra gli altri, anche il Conservatorio di Musica stabilirà la propria sede nelle adiacenze degli edifici Spark. Ai piedi di Spark One sorgono gli 11 locali dello Spark Food District che ospitano le nuove attività ristorative insediatesi nei primi mesi del 2022 e che contribuiscono a rendere il quartiere una destinazione internazionale, dinamica e per le comunità.

Estesi su un totale di circa 20.000 mq, gli spazi di Spark Two, che insieme a Spark One, certificato LEED CS Platinum, costituisce il nucleo dello Spark Business District, sono progettati per rispondere ai più elevati standard di qualità LEED e WELL intercettando le esigenze emerse in epoca post pandemica e le tendenze più all’avanguardia in termini di sostenibilità. 

Con questi nuovi arrivi si consolidano sia la parte uffici, con una percentuale di spazi affittati del 95% delle aree a disposizione, sia la parte del Food Retail District. 

Oltre ai dipendenti Sky, sono ormai arrivati altri 3.000 dipendenti nel quartiere di Milano Santa Giulia, portando nuova linfa a un’attivazione costante degli spazi pubblici e dei servizi.

Le due società si aggiungono a Saipem, che da luglio 2022 occupa tutto l’edificio di Spark One e che da dicembre 2022 è entrato nei primi cinque piani di Spark Two trasferendo il suo intero Headquarter da San Donato a Milano. 

Questi arrivi denotano l’interesse del mercato verso un quartiere green, sostenibile, strategicamente connesso e a una sola fermata da Roma. 

Fabrizio Zichichi, Project Director di Milano Santa Giulia per Lendlease: “L’arrivo di questi nuovi tenant, a Santa Giulia rappresenta un’ulteriore conferma a riprova degli sforzi compiuti da Lendlease per restituire a Milano un pezzo di città, contribuendo alla riqualificazione dell’intero quadrante Sud-Est di Milano. Crediamo che la presenza di importanti player internazionali quali SMA, insieme a Bowl and More, alimenti ulteriormente le sinergie dello Spark Business District, autenticandolo ancor più come centro urbano del futuro dove le attività possano prosperare”.

Claudia Imparato, Head of Fund & Asset Management at Lendlease Italy Sgr: “Siamo lieti di aver raggiunto il 95% di spazi ad uso uffici locati in Spark One e Spark Two. Con questi contratti, Lendlease Italy Sgr porta altre importanti società internazionali a Santa Giulia, avvalorando il potenziale attrattivo dell’area per gli investitori locali ed internazionali”.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest