Ultime notizie

10 Giugno 2024

L'Università di Milano-Bicocca inaugura un Hub per business e ricerca

di Red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

L'Università degli Studi di Milano-Bicocca lancia il suo Innovation Hub nel Pavilion all'interno del progetto di rigenerazione urbana BiM.

Dalla collaborazione tra l'Università di Milano-Bicocca e BiM nasce uno spazio all'avanguardia di 800 mq su due livelli che promuove business, innovazione e ricerca attraverso una collaborazione tra pubblico e privato realizzata con la partecipazione di Cariplo Factory.

Realizzato dall'Università insieme a BiM, il progetto di rigenerazione urbana nel cuore di Bicocca, Bicocca Pavilion promuove un ecosistema di innovazione, fondato sulla collaborazione tra pubblico e privato teso a sviluppare idee, progetti, start-up e nuovi business che possano avere un impatto positivo sulla società.

Grazie anche al supporto di Cariplo Factory, è stata disegnata una struttura unica nel suo genere in grado di far convergere le migliori competenze sia nell'ambito delle scienze sociali sia in ambito deep tech. Questo tratto distintivo permetterà lo sviluppo di progetti di "innovazione responsabile" che verranno originati dalla connessione tra il mondo delle imprese, il mondo universitario e gli attori della società civile che verranno coinvolti attraverso specifiche attività che avranno luogo nell'Agorà del Pavilion.

All'interno di Bicocca Pavilion saranno sviluppati progetti di open innovation e di creazione di nuove imprese ad alto potenziale di crescita attraverso la metodologia del venture building, ambito in cui Cariplo Factory ha maturato negli ultimi anni un'esperienza consolidata grazie anche alla partnership con i più qualificati player europei. Partendo dalla ricognizione e identificazione di un fabbisogno di mercato, le diverse tipologie di soggetti coinvolti nell'ecosistema del Bicocca Pavilion avranno la possibilità di creare da zero una start-up da lanciare sul mercato, attivando e valorizzando gli asset unici dell'Università di Milano-Bicocca quali le competenze nell'ambito della ricerca applicata e traslazionale, il portfolio brevettuale, le strumentazioni, i laboratori e l'accesso alla comunità di talenti.

Il venture building è una metodologia che permette la creazione e la crescita di imprese innovative con un tasso di successo superiore a quello dei meccanismi tradizionali. Diversamente dai processi tradizionali, dove le startup nascono dall'idea originale dei founder che poi cercano di ottenere riscontri dal mercato, nel venture building si parte da un'analisi metodologica e accurata del mercato e dei suoi trend. Si imposta quindi il modello di business, si costruisce il team più adeguato e infine si raccolgono i capitali. Un approccio meno visionario ma concreto e analitico che aumenta le probabilità di successo.

L'edificio sorgerà all'interno nella nuova piazza verde di BiM, promosso da Aermont Capital e Kervis Sgr con MTDM come project manager e sarà inaugurato nella prima parte del 2025.

Huawei Technologies Italia, Istituto Auxologico Italiano, Thales Alenia Space, Viatris, TMC Italia SpA (The Member Company), DLL e Sertori hanno manifestato il proprio interesse al progetto.

Giovanna Iannantuoni, rettrice dell'Università di Milano-Bicocca: "L'Università di Milano-Bicocca ha avviato una collaborazione con BiM - Dove Bicocca incontra Milano e con Cariplo Factory per la progettazione del Bicocca Pavilion, un nuovo spazio destinato alla valorizzazione della propria ricerca. L'Ateneo vuole così potenziare il proprio impatto sull'economia locale e contribuire allo sviluppo di un modello virtuoso a livello nazionale".

Salvatore Torrisi, prorettore alla Valorizzazione della ricerca dell'Università: "Bicocca Pavilion è una tappa importante per promuovere l'imprenditorialità accademica e la collaborazione con le imprese. Questa iniziativa si inserisce nell'Ecosistema dell'Innovazione MUSA".

"Vorrei ringraziare l'Università per aver reso possibile la partnership che è alla base di questa iniziativa", commenta Giovanni Manfredi, Managing Director Aermont Capital. "La creazione di ecosistemi capaci di valorizzare la ricerca ed i talenti è fondamentale nei processi di rigenerazione urbana".

Giancarlo Patri, Head of Fund and Asset Management di Kervis Sgr:"La realizzazione del Bicocca Pavilion è un passo importante all'interno del progetto BiM che apporta un contributo fondamentale alla creazione di un ecosistema attrattivo in un quartiere moderno come Milano Bicocca".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi