Ultime notizie

6 Gennaio 2020

Hotel The Dedica Anthology: da Varde a Covivio per 573 mln

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right

Operazione di rilevante valore nel settore hotel. La società d’investimento Värde Partners ha siglato un accordo vincolante per la vendita della catena di otto hotel di lusso operanti sotto il marchio The Dedica Anthology a Covivio Hotels, controllata da Covivio (ex Beni Stabili). L’operazione sarà formalizzata entro il primo semestre del 2020.

La catena comprende otto strutture alberghiere, per un totale di 1.100 camere, situate a Roma, Nizza, Budapest, Praga, Firenze e Venezia. Il controvalore dell’operazione ammonta a 573 milioni di euro.

Tra gli hotel iconici dell’operazione Palazzo Naiadi a Roma (nella foto), il Carlo IV a Praga, l’hotel Plaza a Nizza e il NY Palace a Budapest.

Inoltre, Covivio ha annunciato l’acquisizione di un contratto di gestione di un Hotel Hilton 4 stelle con 120 camere a Dublino per 45,5 milioni di euro.

Gli hotel saranno gestiti con i marchi NH Collection, NH Hotels e Anantara Hotel & Resorts, quest’ultimo è un marchio presente nei mercati asiatici che il Gruppo NH Hotel sta introducendo attualmente in Europa.  Covivio e NH Hotel Group (parte di Minor International) hanno firmato contratti di locazione di lungo termine, con canone minimo garantito variabile. L'accordo ha una durata iniziale di 15 anni, estendibile su opzione di NH Hotel Group fino a 30 anni.

L'investimento di Covivio è stato di 573 milioni di euro (capex incluse) per un target yield del 5,8% (di cui il 4,7% di rendimento minimo garantito).

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: AXA IM: focus su residenziale e hospitality BEI: social housing,