Ultime notizie

1 Dicembre 2023

Go Internet verso il delisting, accordo per investimento di Tessellis

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Go Internet ha sottoscritto un accordo per l’investimento di Tesellis, gruppo nato dalla fusione tra Linkem Retail e Tiscali, nella stessa Go Internet, in un'operazione volta all'ampliamento dell'offerta commerciale di Tessellis nel settore B2B e al rafforzamento patrimoniale di Go Internet.

L’operazione è subordinata ad alcune condizioni sospensive: Tessellis, attraverso un eventuale veicolo societario, acquisirà un credito commerciale da OpNet (azionista di controllo di Tessellis) verso Go Internet e sottoscriverà un aumento di capitale riservato di Go Internet mediante compensazione di tale credito, fino ad un ammontare massimo di 3.350.000 euro, ad un prezzo per azione pari a 0,00162 euro. A esito della sottoscrizione dell'aumento di capitale riservato, Tessellis acquisirà indirettamente una partecipazione di maggioranza in Go Internet e si verificheranno i presupposti per la promozione di un'offerta pubblica di acquisto obbligatoria.

Infine, in esito all'OPA, verrà promosso il delisting delle azioni di Go Internet da Euronext Growth Milan.

Al 30 giugno scorso, Go Internet presentava ricavi totali consolidati per 5,1 milioni di euro, Ebitda consolidato di 0,6 milioni, Ebit consolidato negativo per 1,6 milioni, risultato d'esercizio negativo per 1,9 milioni, PFN di Gruppo di 7,6 milioni, patrimonio netto di 2,3 milioni.

GO internet era sbarcata ad agosto 2014 sull'ex AIM Italia con un prezzo pari a 2,75 euro per azione. Ultimamente, però, il titolo è precipitato, arrivando ad un valore inferiore a 0,002 euro, anche in seguito all'utilizzo di un prestito obbligazionario convertibile con Negma Group.

Marco Di Gioacchino, AD di Go Internet: “Un esito positivo dell’operazione permetterebbe di dare risposta agli elementi che determinano incertezza sulla continuità aziendale, come già evidenziato in sede di approvazione dei risultati semestrali".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Immobili all’asta: le procedure aumentano per la pr