Ultime notizie

19 Novembre 2015

Generali Real Estate con Sonae Sierra sviluppano insieme CityLife shopping district

di Redazione

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Generali Real Estate, la società di asset management immobiliare del Gruppo Generali, e Sonae Sierra, settore dei centri commerciali, hanno annunciato la partnership per lo sviluppo e la gestione di CityLife Shopping District, una shopping destination nel cuore di CityLife a Milano.

Sonae Sierra fornirà tutti i servizi professionali necessari per le fasi di sviluppo e di costruzione e si occuperà inoltre dell’asset e property management dello shopping district dopo l’apertura.

CityLife è uno dei più estesi progetti di riqualificazione urbana con destinazione d’uso mista in Italia e in Europa ed è situato nel quadrante nord-ovest di Milano, in un’area precedentemente occupata dalla Fiera campionaria. Il progetto comprende la più vasta zona pedonale di Milano e una delle più ampie in Europa, con la viabilità stradale interamente sotterranea.

CityLife, attualmente in fase di completamento, si sviluppa su di un’area di 36,6 ettari con un mix di destinazioni bilanciato: 3 grattacieli uso uffici, per un totale di 130.000 mq che ospiteranno oltre 9.000 persone, disegnati dagli architetti Zaha Hadid, Arata Isozaki e Daniel Libeskind; 530 unità residenziali già completate e consegnate, oltre allo shopping district.

CityLife shopping district, l’inaugurazione è prevista nel 2017, sarà il nuovo più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia. Sarà composto da una galleria commerciale su due piani progettata dallo studio Zaha Hadid Architects collegata, attraverso una piazza creata da One Works, a una galleria commerciale pedonale open air, progettata dallo Studio Mauro Galantino, che, a sua volta, collega il centro del progetto con l’area residenziale circostante.

Con un bacino di utenza di circa 700.000 abitanti e 32.000 metri quadrati di superficie lorda affittabile (GLA), la struttura offrirà un mix commerciale innovativo composto da 100 unità tra negozi, ristoranti, servizi, spazi per intrattenimento e tempo libero. Lo shopping district ospiterà anche un cinema multisala con 1.200 posti a sedere e un centro fitness e benessere. Sarà collegato a tutti i servizi di trasporto pubblico, inclusi bus, tram e metropolitana tramite la nuova fermata Tre Torri della Linea Viola (M5). Un parcheggio sotterraneo con oltre 900 posti auto sarà a disposizione dei visitatori.

“Siamo entusiasti di iniziare questa collaborazione con Sonae Sierra su una parte così strategica del nostro progetto. Questo accordo rappresenta un ulteriore passo avanti verso la conclusione di un percorso di sviluppo che abbiamo condotto con grande cura e impegno” spiega Armando Borghi, CEO di CityLife.

             

Marco Pellizzari, General Manager for Development di Sonae Sierra in Italia: “Siamo molto orgogliosi di essere stati scelti da Generali Real Estate come partner per lo sviluppo e la gestione di quella che diventerà una shopping destination davvero straordinaria, unica in Italia, e di avere l’opportunità di partecipare al progetto CityLife, così importante per la città di Milano. Siamo pronti per collaborare con Generali Real Estate e CityLife e con tutti i tenant di CityLife Shopping District per fornire ai nostri futuri clienti un’esperienza di shopping irripetibile”.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: AXA IM: focus su residenziale e hospitality BEI: social housing,