Ultime notizie

1 Giugno 2023

Frimm: prosegue il progetto di iniziative sostenibili del gruppo

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Ridurre l’impatto dell’azienda sul pianeta e migliorare la propria CSR, la responsabilità sociale d’impresa. Questi gli impegni presi da Frimm con “Sostenibilità Frimm”, il progetto di iniziative sostenibili avviato nella seconda metà del 2020.

Considerati i segnali positivi ricevuti dalla rete rispetto alle attività ecosostenibili portate avanti dal progetto, il gruppo ha rinnovato la promozione “Be Frimm, Be Smart”, coerente con la policy aziendale in merito alle tematiche ESG, principi che Frimm intende trasmettere all’intera azienda e ai suoi affiliati.

Il rinovo di “Be Frimm, Be Smart”consente agli agenti immobiliari affiliati ai franchising Frimm e REplat di ottenere un contributo economico per l’acquisto o il noleggio e per la brandizzazione di un’auto elettrica che passa a 1.500 euro più il wrapping, ed è rinnovabile ogni anno.

A essere introdotto anche un contributo per le auto ibride a 750 euro,  rinnovabile ogni anno, mentre per le auto alimentate a benzina Frimm si farà carico solo del wrapping.

Frimm, tra le iniziative volte a ridurre l’impatto dell’azienda sul pianeta, ha eliminato la plastica in ogni sede del gruppo e messo a disposizione di tutte le persone che lavorano per il Gruppo lo smart working dal 2020. Già nel 2018 Frimm aveva spostato i suoi server cloud e di backup in data center 100% carbon free. Una scelta che ha contribuito a produrre una riduzione di emissioni di CO2 certificata pari a 60.106,41 tonnellate all’anno.

Roberto Barbato, presidente Frimm: “Nel 2020 abbiamo iniziato un percorso fatto di rinnovate attenzioni e attitudini. Dare il nostro contributo per la mobilità green dei nostri affiliati, la cui quotidianità è fatta di spostamenti per la città, ci ha fatto capire che nei prossimi anni il progetto Sostenibilità Frimm tenderà a ispirare e sensibilizzare maggiormente sulle tematiche green gli oltre 2.800 agenti immobiliari che lavorano nella nostra rete”.

Si parla di:

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest