Ultime notizie

2 Marzo 2023

Firenze, Confai-Confartigianato: clima di attesa ma grande interesse dall'estero

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Meno case sul mercato, tempi più lunghi per le compravendite. Più compravendite di seconde case, più investimenti esteri. È ciò che emerge dal report di Confai Firenze, la categoria degli agenti immobiliari di Confartigianato Firenze. 

“La stima per il 2023 è un numero di transazioni che rimane superiore al 2019 seppur con una flessione negativa rispetto all’anno precedente inferiore al 10%”. A spiegarlo Stefano Marchetti, presidente di Confai Firenze e titolare di Rinascimento immobiliare. 

Al momento la più grande incognita è costituita “dal calo dei mutui intorno al 15% o addirittura il 20%, secondo le stime, un calo da ricondurre al combinato tra inflazione, guerra e soprattutto politica Ue molto più cauta sui tassi. A ciò si aggiunge un numero di case in vendita minore rispetto agli anni precedenti e un clima di attesa da parte di chi compra e vende, un effetto delle condizioni economiche del momento ma non solo. Sembra prevalere un approccio più attendista che comporta tempi di vendita e di acquisto più lunghi”. 

La stima del presidente di Confai Firenze è di “un numero crescente di affitti e di compravendite di seconde case sia per investimento a reddito sia per utilizzo personale e, generalmente, meno compravendite di prime case. Cresce l’interesse da parte degli investitori stranieri per l’Italia; per questo, è previsto un aumento delle compravendite di immobili di lusso.

Ci attendiamo un aumento dei prezzi in città come Firenze, appetibile anche nelle aree periferiche ma anche una redditività dell’investimento nell’immobiliare, stimata intorno all’8%. Per quanto riguarda la tipologia di casa più richiesta rimane quella con due camere possibilmente senza rinunciare a uno spazio esterno anche piccolo”. 

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi