Ultime notizie

6 Febbraio 2014

Federcasa: enti case popolari a rischio default per colpa dell'Imu

di Redazione

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Il fardello Imu rischia di affondare il fragile sistema delle case popolari e con esso l'erogazione di un servizio sociale che negli anni ha garantito un tetto a milioni di famiglie bisognose”.

L'allarme arriva da Emidio Ettore Isacchini (foto), presidente di Federcasa.

“Se da un lato - prosegue Isacchini - la legge di stabilità ha sancito che per il 2014 l'edilizia residenziale pubblica sia assoggettata all'Imu per le seconde case, condannando al fallimento la stragrande maggioranza degli Iacp e degli ex Iacp, dall'altro rimane irrisolto il nodo relativo al saldo dell'Imu del 2012, in quanto numerosi comuni esigono oggi che vengano loro corrisposte le quote di competenza dello Stato, alle quali l'allora governo decise di rinunciare a sostegno degli enti Erp. 


L'edilizia residenziale pubblica deve rientrare definitivamente nella definizione di alloggio sociale, e di conseguenza essere equiparata in termini di tassazione alle prime case”.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital