Ultime notizie

3 Febbraio 2023

Diamantini, Halldis: Affitti brevi, un mercato in evoluzione (Video)

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Cresce e si evolve il mercato degli affitti brevi in Italia. Valeva oltre 10 miliardi di euro nel 2021 e si preannuncia in crescita il consuntivo del 2022. 

Nell’ultimo anno, solo nell’area metropolitana di Milano i turisti, che sono i principali utilizzatori, hanno superato quota 9 milioni. Le previsioni indicano già da quest’anno il rientro ai livelli pre-Covid del 2019.

Secondo una recente ricerca pubblicata da Halldis, sono in aumento le richieste di soggiorni per periodi superiori ai 30 giorni. Dal 2021 al 2022 l’incremento è stato pari al 30%. 

Ne abbiamo parlato con Michele Diamantini, CEO di Halldis: “Non si arresta la crescita del mercato degli affitti brevi, che sarà supportata dalla disponibilità di prodotti professionali e di qualità. 

Nel 2022 abbiamo osservato un aumento delle richieste di soggiorni per periodi medio-lunghi. 

A questa nuova domanda corrispondono nuove necessità: è importante disporre di strutture aziendali che possano accogliere e rispondere alle nuove esigenze dei clienti, alla ricerca di maggiori servizi, flessibilità nell’utilizzo e set-up che consentano il lavoro da remoto”.

Guarda il Video

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi