Ultime notizie

21 Giugno 2024

Demanio, Giubileo: Parte il concorso di architettura Pilgrims Heaven

di Red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Young Architects Competitions (YAC) e Agenzia del Demanio hanno lanciato il concorso di progettazione Pilgrims Heaven, volto a valorizzare e recuperare il Complesso di San Pietro a Tuscania. Questo bene, di proprietà dello Stato, è stato inserito nei percorsi giubilari del Lazio 2025, permettendo di scoprire Tuscania attraverso la via Francigena, vicino a uno dei borghi medioevali della Tuscia.

Il concorso Pilgrims Heaven invita a ripensare l'accoglienza dei pellegrini in uno dei luoghi più suggestivi d'Italia, creando spazi che siano funzionali e fonte di riflessione, armonia e bellezza. L'obiettivo è dotare la città di Tuscania di un adeguato sistema ricettivo per i pellegrinaggi in occasione dell'Anno Santo. I concorrenti sono chiamati a elaborare un progetto per un centro di accoglienza presso la chiesa di San Pietro, dotando l'edificio di nuovi spazi.

Il Giubileo 2025 è l'anno in cui le porte del Cielo si aprono a chiunque ne abbia desiderio. Questo principio è sancito attraverso l'architettura nell'atto di smuratura delle Porte Sante: massicci battenti, simbolo delle porte celesti, storicamente murati all'interno delle basiliche Papali e aperti ogni 25 anni. Nell'occasione, 35 milioni di pellegrini visiteranno Roma e molti si spingeranno verso itinerari meno frequentati dai flussi turistici, tra cui il complesso di San Pietro in Tuscania, un sito di grande pregio storico culturale composto dall'omonima basilica, dal palazzo dell'ex vescovado e da un'area esterna con tre torri medioevali.

Tutti i documenti per partecipare sono disponibili sul sito www.youngarchitectscompetitions.com. La call terminerà l'11 settembre 2024 e, per tutta la durata della competizione, i partecipanti potranno richiedere chiarimenti all'indirizzo email fornito dagli organizzatori.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital