Ultime notizie

23 Marzo 2015

Demanio: all'asta 6 terreni agricoli in Veneto

di I.L.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

E’ stato pubblicato dall’Agenzia del demanio il primo bando di gara per la vendita di terreni agricoli - o a vocazione agricola - di proprietà pubblica in Veneto, secondo l’iniziativa promossa dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e prevista dal decreto Terrevive (art.66 del D.L. n°1/2012) per favorire il cambio generazionale e rilanciare l’imprenditoria in campo agricolo.

L’avviso d’asta riguarda 6 lotti di terreno, ciascuno di valore superiore ai 100mila euro, per un valore complessivo che supera di poco il milione e mezzo di euro.

Nel dettaglio si tratta dei seguenti lotti: un compendio di 22.040 mq vicino all’aeroporto di Venezia, denominato Ex Centro Marconisti di Ca’ Noghera; un terreno di 89.520 mq a Peschiera del Garda (Vr); due terreni a San Biagio di Callalta (Tv); un terreno di 29.712 mq a Montebelluna (Tv) e uno di 16.940 mq a Vedelago (Tv).

I soggetti interessati dovranno inviare un’offerta economica all’ufficio competente della Direzione regionale Veneto dell’Agenzia del Demanio, entro le ore 16:00 del 12 Maggio 2015.

Tutte le proposte che perverranno entro questa data verranno esaminate in seduta pubblica da una Commissione di gara appositamente costituita.

I terreni verranno quindi aggiudicati all’offerta più alta rispetto alla base di partenza, dando diritto di prelazioni ai giovani imprenditori agricoli under 40 per i terreni liberi mentre per quelli già utilizzati è prevista l’assegnazione prioritaria ai conduttori.

L’avviso d’asta e tutte le informazioni relative al progetto Terrevive sono consultabili sul sito istituzionale del Demanio.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest