Ultime notizie

8 Febbraio 2022

BCPERE I e Kervis acquisiscono portafoglio dall'Università Bocconi

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

BC Partners European Real Estate I e Kervis Group hanno completato l'acquisizione di un portafoglio nel centro di Milano dall'Università Bocconi. 

L’operazione rappresenta il primo investimento immobiliare di BC Partners in Italia, Kervis agirà come partner operativo locale.

Gli investitori riqualificheranno i due asset principali del portafoglio con l’obiettivo di trasformarli in nuovi appartamenti di fascia alta che saranno venduti al pubblico. 

Gli asset in Via Balilla 16-18 e in Via Siracusa 5-7 erano precedentemente utilizzati rispettivamente dalla SDA Bocconi School of Management e come alloggi per studenti.

Gli investitori sono stati assistiti da Greenberg Traurig Santa Maria, Gattai Minoli Agostinelli and Partners, NCTM, Yard Reaas e EY. Claudio Caruso ha agito come notaio.

Laurian Douin, Partner, BC Partners: "Siamo molto lieti di portare a termine il primo investimento immobiliare di BC Partners in Italia con l'aiuto di Kervis e speriamo che questo sia il primo di molti. Il mercato immobiliare a Milano offre fondamentali sani e dinamiche interessanti, con un'offerta limitata di prodotti residenziali di qualità e di nuova costruzione e forti metriche di accessibilità per le famiglie milanesi".

Giulio Bentivoglio, CEO, Kervis sgr: "Il settore residenziale di Milano è sotto i riflettori perché molti investitori istituzionali sono entrati nel mercato. Crediamo di essere ben posizionati per fare molto bene in questa nicchia. Siamo lieti di collaborare con BC Partners e non vediamo l'ora di investire in nuovi progetti insieme sfruttando il nostro forte track record e l'esperienza locale nel settore residenziale"

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest