Ultime notizie

3 Gennaio 2023

Banca di credito popolare cede sofferenze per 20,1 mln

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

È stata perfezionata la cartolazzazione da 550 milioni a cui ha preso parte la Banca di credito popolare. 

L'operazione ha riguardato la cessione di un portafoglio di sofferenze di 15 banche popolari tra cui la Banca di credito popolare, che ha ceduto crediti in sofferenza per un valore contabile pari a 20,1 milioni. 

Veicolo dell'operazione, , denominata POP NPLS 2022, è stata la Luigi Luzzatti Srl, società consortile che raggruppa 19 banche popolari territoriali. 

Per la cartolarizzazione è prevista l'assegnazione di un rating BBB+/Baa1 ai titoli senior in attesa della reintroduzione della garanzia statale Gacs. 

Le 15 banche partecipanti all'operazione hanno ceduto un portafoglio di crediti in sofferenza riferito a circa 3mila debitori.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi