Ultime notizie

12 Giugno 2023

AXA IM Alts entra nel mercato italiano del senior housing con l’acquisto di 6 strutture

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Axa IM Alts fa il proprio ingresso nel mercato italiano del senior housing con l’acquisto, per conto di clienti, di un portafoglio di sei asset da un fondo di investimento immobiliare gestito da Namira Sgr. 

I sei asset sono distribuiti in diverse regioni del Nord Italia, tra cui Lombardia, Toscana e Piemonte, e offriranno un totale di 1.440 posti letto.

Con questa operazione, Axa IM Alts punta a rispondere alla crescente domanda di strutture residenziali per anziani in Italia.

Due strutture, situate nelle province di Brescia e Milano, dovrebbero essere operative entro l’inizio del 2025, le restanti dovrebbero aprire entro il 2026. Gli asset mirano a ottenere le certificazioni Breeam Very Good. 

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi