Ultime notizie

29 Maggio 2024

Agenzia del Demanio e Università di Pisa: accordo per il patrimonio immobiliare pubblico

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

L’Agenzia del Demanio e l’Università di Pisa hanno firmato un accordo di collaborazione tecnico-scientifica per l’elaborazione di modelli per la tutela, la conservazione e la riqualificazione del patrimonio immobiliare pubblico.

Queste attività saranno di supporto alle Pubbliche Amministrazioni nella pianificazione, progettazione e attuazione degli interventi sugli edifici pubblici.

Secondo l’accordo, l’Agenzia del Demanio, attraverso la Struttura per la progettazione, fornirà gli indirizzi per garantire la qualità della progettazione e ridurre i tempi dei processi di esecuzione degli interventi. L’Università svilupperà progetti di ricerca e avvierà studi sulle modalità d’intervento per il restauro e la ristrutturazione degli immobili caratterizzati da vincoli di tutela paesaggistica e monumentale.

Sono già in fase di elaborazione due convenzioni attuative per la predisposizione di linee guida specifiche per la progettazione delle infrastrutture dell’Arma dei Carabinieri e sui criteri Esg legati alla riqualificazione e valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico nel relativo contesto urbano. L’accordo si inquadra nell'azione che l'Agenzia del Demanio, anche attraverso la collaborazione scientifica con altri atenei, sta implementando per rafforzare la qualità della progettazione.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital