NEWS

Cresme, completato solo l'11% delle opere strategiche

di G.I. 12 Febbraio 2020

Il costo delle opere strategiche indicate come prioritarie e programmate dal Governo è pari a poco più di 219 miliardi, per complessivi 615 lotti nelle varie regioni d'Italia. Si legge nel rapporto sulle "Infrastrutture strategiche e prioritarie 2020" realizzato dal Cresme con il centro studi della Camera dei deputati in collaborazione con l'Anac e presentato presso la Commissione Ambiente della Camera.

 

Il rapporto fa il punto sull'attuazione della programmazione e della realizzazione dei programmi infrastrutturali alla data del 31 ottobre 2019. Il valore complessivo delle opere strategiche è pari a 273 miliardi di euro, di cui 219,006 miliardi rappresenta il costo delle sole opere strategiche indicate come prioritarie. L'analisi rivela che il 50% del valore riguarda interventi in fase di progettazione (283 lotti per quasi 109 miliardi), il 21% riguarda cantieri aperti con lavori in corso (149 lotti per 45,8 miliardi), l'11% riguarda opere ultimate (129 lotti per 24,1 miliardi), il 5,5% dei programmi e degli interventi prioritari riguarda lavori in gara o aggiudicati (22 lotti per 11,6 miliardi), il 4,5% risulta contrattualizzato ma con lavori non ancora iniziati (per 9,94 miliardi) e, infine, l'8% riguarda lotti con contratto rescisso o con stato di avanzamento "misto" (opere costituite da piu' lotti con stato di avanzamento differente), per 18,5 miliardi di euro. 

 

Rispetto al costo dei programmi e degli interventi prioritari, pari a 219,006 miliardi, il rapporto evidenzia che "le disponibilità finanziarie ammontano complessivamente a circa 155,420 miliardi di euro con un fabbisogno residuo di circa 63,586 miliardi". Le risorse disponibili consentono quindi una copertura finanziaria pari al 71% del costo. Le risorse disponibili, segnala inoltre il rapporto Cresme-Camera, sono arrivate negli ultimi anni dal Fondo per lo sviluppo e la coesione e dai fondi per il finanziamento degli investimenti delle legge di bilancio 2017 (rifinanziato dalla legge di bilancio 2018) e dal fondo della legge di Bilancio 2019. 

 

Tra le infrastrutture prioritarie il 48% del costo (pari a circa 105 miliardi) riguarda le ferrovie, il 34% strade e autostrade (per 74 miliardi), il 13% riguarda i "sistemi urbani" (per circa 28 miliardi) e in particolare i sistemi di trasporto rapido di massa nelle regioni Piemonte, Lombardia, Toscana, Lazio, Campania e Sicilia (circa 26 miliardi). Inoltre, il 2% del costo riguarda gli aeroporti (circa 4 miliardi), l'1% riguarda porti e interporti (2,5 miliardi) e poi c'è il Mose di Venezia che con un costo di 5,5 miliardi circa rappresenta il 3% del costo totale. 

COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes 3.61 0.8620 27,610,157 0.153
Brioschi -3.85 0.0700 55,136,539 0.151
Coima Res -1.20 6.5600 236,859,020 0.109
Covivio 2.41 57.4000 5,008,599,385 0.304
Dea Capital -2.88 1.0800 287,941,068 0.091
Envision Solar International Inc - Warra -0.91 2.1900 159,159,628 0.000
Gabetti 1.05 0.2900 17,224,725 0.112
Heidelberg Cement -2.82 37.8700 7,514,031,984 0.009
Igd -1.89 3.6300 400,541,108 0.332
Mutuionline -3.83 14.5800 583,200,000 0.345
Nova Re -0.34 2.8900 31,826,281 0.001
Restart -0.51 0.4890 15,650,722 0.034
Risanamento 24.84 0.0573 103,188,375 2.295
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
-1.84 900.0000 93,487,500 0.022
0.35 570.0000 48,366,210 0.015
-1.56 630.0000 42,007,770 0.034
-0.83 198.0000 103,260,960 0.193
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
-3.06 61.5500 89,550,757 0.033
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.5995 0 0.000
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
-1.00 990.0000 0 0.115
-2.20 32.2450 4,159,605 0.000
0.30 47.2000 2,832,000 0.012
3.51 177.0000 0 0.005
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
-1.26 111.5600 17,849,600 0.000
0.00 584.9000 18,044,165 0.000
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti