NEWS

Bankitalia: l'erogato mutui sale del 35%

Il calcolo di via Nazionale sul primo trimestre 2015

di Cristina Giua 1 Luglio 2015

Continua la corsa al mutuo delle famiglie italiane.

 

Secondo quanto riportato nell’ultimo Bollettino Statistico di Bankitalia (scarica in allegato), il flusso dei finanziamenti per l’acquisto della casa nel primo trimestre 2015 ha toccato i 7,072 mld.

 

Ovvero un aumento del 35% rispetto allo stesso trimestre dello scorso (5,237 mld).

 

Risultato di tutto rispetto, che però va inquadrato per capire come realmente stanno le cose.

 

Anzitutto gli erogati di questi ultimi 3 anni sono ancora anni luce i dai volumi 2006-2012, anni di boom immobiliare e di boom credititizio, quando il primo trimestre di ogni anno faceva registrare volumi vicini ai 14 miliardi.

 

Altro punto dolente è legato alla metologia di rilevazione: sugli importi via Nazionale non fa infatti alcun distingo tra surroghe e sostituzioni (quindi frutto di rinegoziazioni di prestiti con le banche a condizioni più favorevoli per i clienti debitori e che secondo le stime dovrebbero pesare una fetta pari al 60-70% dell'intero mercato dei mutui) rispetto ai mutui veri e propri, frutto di nuove compravendite di immobili.

 

Non si fa troppe illusioni Stefano Rossini, ad di MutuiSupermarket.it: “I dati in un certo modo ridimensionano l’ottimismo che si era venuto a creare circa la ripartenza del mercato dei finanziamenti per la casa.

 

Con riferimento ai primi 3 mesi del 2015, le nuove erogazioni di mutui residenziali risultano in aumento del 35% rispetto ai 5,23 miliardi di euro registrati nel primo trimestre 2014.

 

Ma i dati Abi (Associazione delle Banche Italiane precedentemente disponibili), basati su un campione composto da 78 banche, rappresentanti circa l’80% della totalità del mercato bancario italiano, segnalavano con riferimento sempre ai primi 3 mesi del 2015, un incremento più consistente delle nuove erogazioni di mutui, pari al +50%, con i nuovi flussi in crescita da 5,23 miliardi del primo trimestre 2014 a 7,90 miliardi di euro del primo trimestre 2015”.

 

Banca Italia sembra quindi essere più in linea con l’andamento del mercato immobiliare, registrato sul primo trimestre 2015: “durante il quale – ricorda Rossini - il numero delle compravendite residenziali ha registrato un nuovo calo pari al -3,0% rispetto al primo trimestre 2014, dopo due trimestri - il terzo e il quarto del 2014 - di aumento del numero delle transazioni residenziali in continua e progressiva accelerazione (+4,2% e +7,1% rispetto ai relativi trimestri 2013)”.

 

SCARICA ALLEGATO

MAPPA
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes -1.72 1.1400 36,514,592 0.158
Brioschi -1.18 0.0836 65,848,781 0.041
Coima Res -0.47 8.5600 309,072,136 0.181
Covivio 0.66 99.3500 8,657,524,020 0.144
Dea Capital 0.61 1.3180 351,394,748 0.214
Gabetti 0.36 0.2760 16,309,094 0.004
Heidelberg Cement 0.00 63.3200 12,563,731,324 0.000
Igd 2.11 5.8200 642,189,875 1.083
Mutuionline -0.36 16.5000 660,000,000 0.234
Nova Re -1.55 3.8000 41,847,705 0.008
Restart 0.00 0.4225 13,511,800 0.096
Risanamento 0.00 0.0366 65,910,899 0.069
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
3.14 1,320.0000 137,115 0.307
0.79 1,154.0000 97,920 0.014
-0.10 944.0000 62,944,976 0.020
0.90 329.0000 171,580,080 0.105
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
0.16 109.3800 159,139,915 0.138
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
-1.89 3.9000 0 0.007
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
0.88 1,150.0000 0 0.040
1.25 86.2000 11,119,800 0.013
1.99 123.0000 7,380,000 0.005
2.45 254.7000 0 0.002
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
-0.10 209.0000 33,440,000 0.007
-2.21 616.0000 19,003,600 0.008
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE

Obiettivo social & smart city

15/10/2019 a Milano