Ultime notizie

29 Maggio 2024

BonelliErede con ETRA nel finanziamento da 100 mln di euro da BEI

di Red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

BonelliErede ha affiancato Etra Spa nella sottoscrizione di un accordo con la Banca Europea per gli Investimenti (BEI), che ha approvato un finanziamento complessivo di 100 milioni di euro per sostenere il potenziamento degli impianti di riciclaggio e del servizio idrico integrato in Veneto.

Le risorse messe a disposizione dalla BEI beneficiano della garanzia InvestEU, il programma di investimenti della Commissione Europea di cui il Gruppo BEI è il principale partner esecutivo. Il finanziamento, che avrà una durata di 20 anni, contribuirà alla ristrutturazione e costruzione di impianti per il trattamento dei rifiuti e l'approvvigionamento idrico, l'acquisto di veicoli alimentati a biometano e l'estensione delle reti idriche, promuovendo l'azione climatica e la transizione verso un'economia più circolare, in linea con gli obiettivi chiave del Green Deal europeo.

BonelliErede ha agito con un team composto dal partner Giorgio Frasca (nella foto) e dall'associate Lucia Vittoria Lonoce (nella foto), entrambi membri del Focus Team Energia, Infrastrutture e Transizione Ecologica guidato dalla partner Catia Tomasetti.

Il team legale interno di Etra che ha seguito l'operazione è composto dall'avv. Francesca Prisco e dall'avv. Giulia Lando, rispettivamente Responsabile e membro dell'Unità Operativa Legale di Etra.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital