Ultime notizie

12 Marzo 2019

Npl, investitori con Varde Parners e Guber acquistano sofferenze per 734 mln da Bcc

di G.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Un gruppo di investitori guidato da Värde Partners e Guber Banca si è aggiudicato un portafoglio di crediti in sofferenza originati da 22 Banche di Credito Cooperativo, Casse Rurali e Casse di Risparmio dal valore lordo di 734 milioni di euro.

L’operazione è stata effettuata da un veicolo per la cartolarizzazione che ha emesso multi-tranche notes, delle quali la parte senior (pari al 70%) è stata sottoscritta dalle banche e la parte junior da Värde Partners.

Una quota di minoranza delle notes sarà detenuta da Guber Banca che svolge, inoltre, il ruolo di servicer del portafoglio.

Quella di oggi segue l’acquisizione, annunciata a luglio 2018, di un portafoglio di Npl dal valore loro di libro (GBV) di 1,397 miliardi di euro.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi

Notizie Correlate

16x9

News

A cura di Virginie Wallut, Director of Real Estate Research and Sustainable Investment - La Française Real Estate Managers

16x9

News

Maurizio Cannone, Direttore Responsabile Monitor

    Angle Left
    Angle Right