Ultime notizie

5 Aprile 2024

Aspesi incontra Salvini per il Piano Casa

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

ASPESI Unione Immobiliare, intervenuta con il suo Presidente nazionale al Tavolo convocato dal Ministro Matteo Salvini presso il MIT sul nuovo “Piano Casa”, ha colto l’opportunità offerta dalla presenza di tutto il vertice – anche tecnico – del Ministero per sollecitare un intervento legislativo dello Stato sulla “emergenza Milano”, che – dopo la paralisi dei nuovi progetti immobiliari di rigenerazione urbana e di realizzazione di nuovi edifici abitativi per contrastare l’emergenza abitativa a Milano – rischia di estendersi a tutte le altri grandi città italiane. L’intervento dovrà, in tempi strettissimi, definire in via certa e definitiva i contrasti tra le varie norme in vigore, rassicurando operatori, progettisti e funzionari comunali tutti in buona fede. Ma nel contempo affermare un quadro normativo certo che consenta di riprendere subito e in modo sereno – come in tutte le città moderne del mondo – la necessaria attività di sviluppo immobiliare e trasformazione territoriale in un quadro di certezza del diritto, celerità delle procedure autorizzative, efficienza energetica e ambientale dei nuovi edifici abitativi.  

Il Ministro Salvini ha espresso il proprio consenso di governante e di “milanese” per questa impostazione dell’ASPESI – fatta propria da tutti i successivi intervenuti – e ha annunciato la costituzione in tempi strettissimi di un gruppo di lavoro con Associazioni e Ordini professionali sul tema, per la definizione di un testo normativo risolutivo del problema specifico, ma anche con valenze stabili per il futuro dell’emergenza casa e della rigenerazione urbana.

L’ASPESI ha consegnato agli uffici del Ministero un documento di proposte per la soluzione del problema.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest