Ultime notizie

20 Marzo 2023

Amazon taglia altri 9.000 posti di lavoro

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Nuovi tagli in Amazon. Nelle prossime settimane altre 9.000 persone perderanno il proprio posto di lavoro. 

I nuovi tagli seguono il ciclo di licenziamenti iniziato lo scorso novembre e durato fino a gennaio, per una riduzione di oltre 18.000 posti di lavoro. 

I licenziamenti riguarderanno principalmente il cloud computing di Amazon, le risorse umane, la pubblicità e le attività di live streaming di Twitch (una sua sussidiaria). Ad annunciarlo è l'amministratore delegato di Amazon, Andy Jassy.

Oggi il titolo di Amazon perde circa l'1,5%.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest