NEWS

Valmontone Outlet: 15 milioni di euro per l’ampliamento

di red 2 Novembre 2020

Continuano secondo la tabella di marcia i lavori per la fase 4 di ampliamento del Valmontone Outlet, il centro gestito da Promos e di proprietà di DWS per conto del fondo immobiliare Grundbesitz Europa.

Inaugurato nel 2003, il Centro si trova a 40km da Roma.

Attualmente si sviluppa su una superficie di 40.000mq e ospita 180 punti vendita e una food court.

 

Valmontone Outlet che, dall’apertura a oggi ha registrato oltre 90 milioni e 400 mila visitatori, con i 7.400.000 rilevati nel 2019, è il più frequentato Factory Outlet italiano secondo l’azienda.

 

Il nuovo ampliamento, portando i mq a 46.000 e i punti vendita ad oltre 200, permetterà alla struttura di raggiungere un’importante estensione e un’offerta merceologica (fashion, design, casalinghi ed elettronica) tra le più variegate rispetto agli altri player del settore.

Un progetto, il 2° nato dalla sinergia tra DWS e Promos (nel 2016 era stata inaugurata la food court – la prima in un outlet italiano), che non solo aumenterà il valore del Centro ma rappresenterà anche una grande opportunità di sinergia con il territorio.

Il cantiere, posizionato nella zona esterna (ingresso Est), si concluderà nel 2021 e vedrà l’inaugurazione della nuova area nel 2° semestre.

 

La nuova area, che si estende su una superficie di 6.000mq e che incrementerà del 20% l’attuale, accoglierà 20 nuove insegne, con un mix merceologico complementare a quello attualmente presente, e nuove zone verdi piantumate con specie autoctone.

Con un investimento complessivo di 15 milioni di euro - investimento ancor più notevole considerando l’impatto del Covid period sul settore retail - questo intervento edilizio si posiziona come uno tra i più rilevanti, in Italia, nel 2020.

“Valmontone Outlet è per il nostro gruppo un asset molto importante e strategico e questo nuovo progetto ne è la conferma – dichiara Giuseppe Colombo, Head of Real Estate Italia DWS. Nonostante lo scenario complesso che stiamo vivendo e in un contesto di business così sfidante, infatti, abbiamo deciso di intraprendere comunque la strada dello sviluppo, incentivati anche degli ottimi risultati che il Centro ha sempre e costantemente registrato. Numeri positivi confermati, sin da subito, alla riapertura post lockdown e tutt’oggi ancora in crescita. Da sempre crediamo che crescita e rinnovamento siano alle basi del business nel settore retail e proprio ora, soprattutto in questo periodo di crisi, siamo ancora più convinti che non fermarsi ma continuare ad investire sia la strada corretta da percorrere.”

 

 

L’architettura – a cura dello studio Lombardini 22 – sarà moderna e accogliente, molto differente dalle tipiche costruzioni caratteristiche degli outlet, e sarà evidenziata, fin dall’ingresso, dal suggestivo portale per poi svilupparsi, lungo le vie del Centro, con pensiline in legno, ampie zone porticate, grandi vetrine e rigogliosi spazi verdi.

 

Un progetto molto innovativo non solo per quanto concerne l’architettura ma anche per la scelta di inserire, per la prima volta in Italia in un Outlet, un’area dedicata ad un centro servizi: in linea con le nuove tendenze del retail mixed-used, infatti, l’ampliamento comprenderà 1.000mq destinati ad un centro medico polifunzionale.

“Questa operazione ha l’obiettivo di posizionare Valmontone Outlet come un centro d’eccellenza a livello italiano e offrire ai visitatori un livello di ospitalità molto elevato, sia per la location più d’appealing e per un’offerta merceologica ancora più ampia ma, soprattutto, per la possibilità di usufruire di servizi medici in loco. dichiara Filippo Maffioli, Amministratore Delegato Promos. Un unicum che siamo certi farà la differenza e andrà a rafforzare la posizione di leadership della struttura”.

COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843   2.8000 203,491,761 0.000
Aedes   0.1615 38,817,450 0.038
Brioschi   0.0894 70,417,237 0.013
Coima Res   6.7300 242,997,135 0.185
Covivio   79.8600 7,553,117,353 0.019
Dea Capital   1.2920 344,462,833 0.150
Gabetti Holding   1.7880 107,879,992 2.689
Heidelberg Cement   73.9800 14,678,850,968 0.008
Igd   4.1350 456,263,769 0.323
Mutuionline   50.4000 2,016,000,000 1.053
Nova Re   3.5800 39,424,943 0.011
Restart   0.3940 12,611,695 0.011
Risanamento   0.1470 264,724,102 0.899
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  753.2000 78,238,650 0.008
  17.3800 1,474,745 0.011
  570.0000 38,007,030 0.001
  185.8000 96,898,416 0.027
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  66.0000 96,025,182 0.017
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.2800 0 0.001
  36.1050 2,484,024 0.000
  840.0000 0 0.002
  37.8750 4,885,875 0.092
  47.2000 2,832,000 0.012
  148.5000 0 0.002
  58.6500 37,922,504 0.000
  25.0100 4,001,600 0.061
  362.7000 11,189,295 0.003
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE