Ultime notizie

19 Dicembre 2023

Simmons & Simmons con Cap Holding nell’US private placement da 105 milioni

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Simmons & Simmons ha assistito Cap Holding nell’emissione di un prestito obbligazionario sustainability-linked non convertibile pari a 105 milioni di euro in formato US private placement, interamente sottoscritto da Pricoa Private Capital, il ramo di private debt del gruppo statunitense di PGIM, asset manager del gruppo statunitense Prudential Financial. Le obbligazioni sono interamente sottoscritte da PGIM, e quotate sul mercato regolamentato irlandese.

I titoli hanno una scadenza di 14 anni e pagano una cedola semestrale del 5,10%. L’operazione si colloca nel contesto di un private shelf facility di 260 milioni di dollari con scadenza 3 anni.

Mediobanca ha supportato la società in qualità di sole arranger del prestito obbligazionario e di sole structuring advisor del sustainability-linked financing framework.

Simmons & Simmons ha assistito la società in relazione agli aspetti italiani, UK e US dell’operazione, con un team guidato dai partner DCM Paola Leocani (Milano) e Charles Hawes (Londra) e composto dal managing associate Baldassarre Battista (Milano), i supervising associate Ilaria Barone (Milano) e Lukasz Napieraj (Londra) e i trainee Anna Frighetto (Milano) e Stefano Cultrera (Milano). In relazione agli aspetti fiscali, Simmons & Simmons ha assistito la società con un team guidato dal partner Marco Palanca (Milano) coadiuvato dall’associate Giulia Aglialoro (Milano).

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital