Ultime notizie

7 Febbraio 2024

Orrick e BonelliErede per il nuovo Social Covered Bond di Credem da 500 mln

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Credem ha perfezionato, con l’assistenza di Orrick, l’emissione di un Social Covered Bond per un ammontare di 500 milioni di euro con scadenza aprile 2029 a valere sul proprio programma di Obbligazioni Bancarie Garantite da 5 miliardi di euro. 

I proventi dell’emissione andranno a supportare le attività di sostenibilità e ESG di Credem in linea con il Green, Social e Sustainability Bond Framework introdotto dalla Banca.

Si tratta della prima emissione di Credem qualificata come European Covered Bond (Premium) in conformità alla nuova normativa italiana ed europea in materia di obbligazioni bancarie garantite, successivamente all’aggiornamento del Programma. Alle obbligazioni bancarie garantite emesse è attribuito il label “Premium” ai sensi della nuova normativa in materia. 

Il collocamento dell’emissione è stato curato in qualità di Joint Lead Managers da Barclays, Intesa Sanpaolo S.p.A., Natixis, Société Générale e UniCredit Bank GmbH. Erste Group Bank AG e Norddeutsche Landesbank - Girozentrale - hanno agito in qualità di Co-Lead Managers.

Il team Orrick che ha assistito Credem era composto dalla partner Annalisa Dentoni-Litta, dal senior associate Roberto Trionte e dalla associate Cecilia Cancellieri.

BonelliErede ha assistito Barclays, i Joint Lead Managers e i Co-Lead Managers con un team composto dai partner Massimiliano Danusso e Antonio La Porta e dalla senior counsel Ilaria Parrilla, rispettivamente leader e componenti del Focus Team Debt Capital Markets, e dall’associate Davide Santoro. 

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi