Ultime notizie

1 Aprile 2024

Freshfields con One Equity Partners nell’operazione su Cbm

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Freshfields Bruckhaus Deringer ha assistito One Equity Partners (Oep) nell’investimento in Cbm di Modena.

Il team multidisciplinare di Freshfields è stato guidato dai partner Luigi Verga e Francesco Lombardo (nella foto), con il supporto della senior associate Vittoria Deregibus e di Ludovico Bruno per gli aspetti corporate e del senior associate Andrea Giaretta con l’associate Filippo Sciarrone e Costanza Avara per gli aspetti finance dell’operazione. I profili di foreign direct investment e merger control sono stati curati dalla partner Ermelinda Spinelli, dal counsel Giorgio Candeloro e dall’associate Sabina Pacifico.

Cbm è stata assistita per tutti gli aspetti legali connessi ai temi societari e corporate, M&A e finanziamento dallo studio Sutich Barbieri Sutich con un senior team formato dal name partner Giorgio Barbieri e dagli associate Mario Varchetta e Alessandro Nironi Ferraroni.

Legance ha assistito i mandated lead arrangers e underwriters con un team composto dal partner Tommaso Bernasconi e dagli associate Federico Liberali e Silvia Monterisi. Gli aspetti fiscali del finanziamento sono stati seguiti dal counsel Luigi Quaratino.

Le attività notarili dell’operazione sono state curate dallo studio Znr notai, con un team composto dai notai Ugo Cortese e Stefano Rampolla, da Simone Bock e da Lodovico Ferrari.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest