Ultime notizie

19 Dicembre 2023

Allen & Overy con UniCredit in un’operazione ABS di leveraged finance

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Allen & Overy ha assistito UniCredit e UniCredit Bank AG in un’operazione di leveraged finance strutturata mediante l’emissione di titoli asset-backed (ABS) da parte di Agorà, società veicolo di cartolarizzazione costituita per l’originazione e sindacazione di finanziamenti del Gruppo UniCredit.

L’operazione prevede sia il rifinanziamento di debito esistente sia la concessione di nuova finanza ai sensi dell’articolo 1, 1-ter, della Legge 130/99 da parte di primari fondi di private credit nell’ambito di un pool di soggetti finanziatori che include UniCredit.

Zenith Service, con un team diretto dall’Head of Business Development Tiziana Bertolazzi, ha curato i profili relativi alla costituzione della società veicolo e svolge i ruoli di Master Servicer, Corporate Servicer, Calculation Agent e Representative of the Noteholders.

Allen & Overy ha agito con il partner Pietro Bellone e l’associate Fabio Gregoris per gli aspetti di finanza, nonché il counsel Elia Ferdinando Clarizia per i profili fiscali.

Pietro Bellone, partner A&O: “La tecnica della cartolarizzazione fornisce una valida alternativa ai corporate bond privati, che in Italia presentano diverse complessità strutturali. Mentre è già ampiamente utilizzata nella real estate finance, il suo potenziale non è stato ancora sfruttato nel leveraged finance. Tuttavia, questo strumento offre numerosi vantaggi a sponsor, fondi di private debt e banche. Pertanto, prevediamo che, a seguito dell’operazione di UniCredit, il ricorso alla tecnica della cartolarizzazione nel leveraged finance crescerà nel prossimo futuro”.

7x10

Il 12 giugno la 23° edizione di RE ITALY è stata la migliore in assoluto. A parte la presenza degli operato