Ultime notizie

11 Agosto 2023

Prelios: Ion rileva il gruppo da Davidson Kempner

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right

Davidson Kempner Capital Management LP ha sottoscritto un accordo vincolante con X3 Group, controllata di Ion, per la cessione di Prelios.

Fondata nel 1990 a Milano, Prelios è attiva in Italia nella gestione di asset alternativi, nel servicing e nei servizi immobiliari specializzati, con un patrimonio in gestione di 40 miliardi di euro che comprende crediti deteriorati, esposizioni unlikely-to-pay e fondi real estate.

Da quando i fondi di investimento che si avvalgono della consulenza di Davidson Kempner hanno acquisito l'azienda nel 2018, Prelios è riuscita a far crescere il proprio fatturato da 100 milioni di euro a 300 milioni di euro, incrementando al contempo la redditività.

Goldman Sachs International ha svolto il ruolo di advisor finanziario e Linklaters LLP quello di advisor legale di Davidson Kempner.

Lazard ha svolto il ruolo di advisor finanziario di Prelios.

Lo studio legale Russo De Rosa Associati ha agito in qualità di consulente fiscale e legale del management.

UBS ha agito come advisor finanziario, Gattai, Minoli, Partners e Chiomenti come advisor legali, Facchini Rossi Michelutti come advisor fiscale di Ion.

UniCredit, Intesa Sanpaolo e BNP Paribas hanno diretto il consorzio di banche, comprendente anche Banco BPM, Standard Chartered Bank e Mediobanca, che ha finanziato X3 nell'ambito dell'operazione. BNP Paribas e Mediobanca hanno agito in qualità di advisor finanziari di X3. Milbank è stato il consulente legale di X3 per il finanziamento, mentre Latham & Watkins ha ricoperto il ruolo di advisor per i soggetti finanziatori.

Si parla di:

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: AXA IM: focus su residenziale e hospitality BEI: social housing,