Ultime notizie

25 Giugno 2024

Merope acquista un complesso immobiliare a Brera

di Red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Merope Asset Management ha concluso l'acquisto da CIR S.p.A. - Compagnie Industriali Riunite di un complesso immobiliare situato tra Via Ciovasso, Via dell'Orso e Via Ciovassino a Milano, un edificio indipendente nel cuore di Brera.

Il contratto preliminare era stato sottoscritto a fine dicembre del 2022, a seguito dell'aggiudicazione da parte di Merope di un'asta competitiva che ha visto partecipare alcuni dei principali operatori del mercato immobiliare.

Attualmente, il complesso immobiliare cielo-terra di circa 4.500 mq ha destinazione mista ad uso retail, direzionale e residenziale. Dal preliminare ad oggi, l'edificio è stato completamente liberato. Il complesso immobiliare, storicamente composto da tre edifici, si sviluppa su 7 piani oltre a 4 piani interrati che ospitano, tra l'altro, 57 posti auto.

Merope promuoverà una riqualificazione dell'edificio, con investimenti previsti per circa 20 milioni di euro, in linea con la propria strategia di riposizionamento di asset immobiliari di pregio.

L'acquisizione, con un controvalore di 38 milioni di euro, e il piano di investimenti vedono come partner finanziario Banca Monte dei Paschi di Siena che ha concesso un finanziamento pari a circa 36 milioni di euro.

Con questa nuova transazione, gli investimenti realizzati da Merope salgono a oltre 1 miliardo di euro. Dalla sua fondazione Merope ha sviluppato operazioni su noti trophy asset a Milano, quali Palazzo Bernasconi in Via Palestro 24, sede di Casa Cipriani, Via della Spiga 5, che ospita il flagship store di Ralph Lauren, Corso Venezia 56, che a breve aprirà le porte a Restoration Hardware, brand nel settore dell'arredamento di lusso in Nord America, e Via Manzoni 9. A Roma Merope aprirà con Mandarin Oriental una struttura di hospitality nel segmento lusso nell'area che ospita i dieci Villini Sallustiani acquisiti nel 2021, situati nel cuore della capitale vicino a Via Vittorio Veneto e Piazza di Spagna.

Pietro Croce, fondatore e amministratore delegato di Merope Asset Management: "Siamo orgogliosi di aver portato a termine questo investimento che è la dimostrazione della fiducia che riponiamo nel nostro segmento di riferimento, il mercato high end delle principali città italiane. Un'operazione conclusa tra due soggetti italiani, in un momento di estrema complessità globale e che ha un'importante valenza nella cauta ripresa che sta avendo il mercato dopo anni tra i più difficili. Questa operazione segna anche un passaggio importante per la nostra società. Aver superato la soglia di 1 miliardo di investimenti in poco più di 10 anni dalla fondazione è un risultato importante che conferma il ruolo di Merope come uno dei player del mercato italiano e tra i principali sul segmento high end".

Merope è stata assistita da Dentons in qualità di advisor legale, dallo Studio Belvedere nell'iter amministrativo.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest