Ultime notizie

21 Gennaio 2022

Blackstone: conclusa OPA su Reale Compagnia Italiana. Kryalos sgr advisor

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Kryalos Sgr ha affiancato Blackstone nell'acquisizione del controllo di Reale Compagnia Italiana completata con la successiva OPA.

Kryalos Sgr ha supportato Blackstone nelle diverse fasi di analisi del portafoglio immobiliare, coordinamento delle attività di due diligence, structuring e trattative con gli azionisti della società.

Kryalos Sgr affiancherà Reale Compagnia Italiana con un mandato di Advisory per la gestione e la valorizzazione del patrimonio immobiliare della società, rappresentato da tredici asset localizzati nelle principali vie del centro di Milano, tra cui via Montenapoleone, via Verdi, corso Magenta, via Vincenzo Monti e via Solferino, e da un asset sito a Torino, la Galleria Subalpina.

Tutti gli immobili sono dei complessi mixed used comprendenti uffici, residenziale e retail, a esclusione del complesso in Piazza della Repubblica a Milano che ospita un hotel a 5 stelle. Via Montenapoleone 8, sempre a Milano, ospita brand del lusso tra cui Lvmh, Kering e Prada, oltre alla pasticceria Cova e agli uffici della società venditrice. 

La Galleria Subalpina di Torino, area commerciale urbana ispirata ai tipici passages parigini inaugurata nel 1874, è situata tra piazza Castello e piazza Carlo Alberto, nel cuore del capoluogo piemontese.

Paolo Bottelli, Amministratore Delegato di Kryalos Sgr: "Siamo molto soddisfatti di avere affiancato Blackstone in una delle più grandi transazioni immobiliari degli ultimi 20 anni per la città di Milano, e forse per l'intero mercato, importante sia per valori assoluti che con riferimento al prestigio e alla qualità degli asset coinvolti, quasi tutti localizzati nel centro di Milano, metropoli che sta crescendo a ritmi elevati sul fronte real estate e che resta sempre molto attrattiva per gli investitori. La sfida che ci attende è quella di valorizzare ulteriormente questo patrimonio di grande pregio con interventi che, pur mantenendo intatta l'identità degli asset, ne incrementino la sostenibilità e l'efficienza, rispondendo alle nuove esigenze del mercato immobiliare. Ritengo infatti che la valorizzazione del nostro patrimonio immobiliare rappresenti un elemento chiave dello sviluppo complessivo del territorio e costituisca il punto focale per la crescita del mercato del real estate".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest