NEWS

Le città pagano l’assenza di strategie integrate (Report)

di Sandro Simoncini, docente presso l’università Sapienza di Roma e presidente di Sogeea SpA 20 Marzo 2018

Le analisi e i dati contenuti nell’Annuario dell’Ispra evidenziano con vigore il ruolo di anello debole costituito dagli agglomerati urbani nel nostro Paese in tema di ambiente e qualità della vita. Le città, in particolare quelle di dimensioni medie e grandi, pagano quotidianamente l’evidente mancanza di strategie integrate che possano incidere realmente su questioni come qualità dell’aria, gestione dei rifiuti, mobilità sostenibile, criticità idrogeologiche, dispersione urbana. Caratteristica comune, tranne qualche rara eccezione, è un approccio estemporaneo e miope, costellato di interventi emergenziali per affrontare la contingenza, ma privo di una visione di medio-lungo termine che comporti l’adozione di misure davvero efficaci e strutturali.

 

Dalla fotografia scattata dall’Ispra emerge prepotentemente la necessità che gli amministratori dei nostri territori abbiano competenze specifiche in materia e siano meno timidi nel promuovere e sostenere politiche virtuose, ma è altrettanto importante che ognuno di noi si faccia parte diligente per affrontare il problema. Se in campagna elettorale c’è stato un silenzio assordante sulle tematiche ambientali, è anche perché la classe dirigente è perfettamente consapevole che i cittadini vivono spesso con fastidio provvedimenti e misure di tutela collettiva che richiedono uno sforzo personale o limitano alcune libertà.

 

Siamo pronti a prendere posizione sul riscaldamento globale, ma poi magari fatichiamo a lasciare a casa la macchina e a prendere i mezzi pubblici, non ci curiamo dell’efficienza energetica delle nostre case, siamo carenti nella raccolta differenziata dei rifiuti, salutiamo con malcelata soddisfazione la legge che ci permette di sanare un piccolo abuso edilizio. Un deciso salto di qualità si avrà solo quando i cittadini saranno pronti a mettersi in gioco in prima persona, anche rivedendo il proprio stile di vita, e a sanzionare in modo rigoroso, cioè privandoli del consenso, quegli amministratori che avranno dimostrato incapacità o disinteresse per i temi ambientali.


Scarica il report Ispra

COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843 -6.67 2.8000 203,491,761 0.000
Aedes -1.09 0.1820 43,744,743 0.086
Brioschi 3.41 0.1030 81,129,479 0.327
Coima Res -0.86 6.9100 249,496,316 0.138
Covivio -2.35 77.3000 7,310,993,881 1.142
Dea Capital 0.00 1.3500 359,926,335 0.289
Gabetti -1.19 1.3300 80,246,303 0.502
Heidelberg Cement 0.00 74.0000 14,682,819,298 0.004
Igd -3.28 4.4300 488,814,630 4.236
Mutuionline 0.37 41.0500 1,642,000,000 1.538
Nova Re 0.00 3.6200 39,865,445 0.003
Restart -1.90 0.4120 13,187,864 0.007
Risanamento 7.11 0.1718 309,385,039 6.217
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
1.38 660.0000 68,557,500 0.012
0.00 17.3800 1,474,745 0.011
-0.36 585.0000 39,007,215 0.002
0.05 185.1000 96,533,352 0.048
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
0.40 63.0000 91,660,401 0.039
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
-1.98 3.0000 0 0.042
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
0.27 815.6000 0 0.012
2.23 37.8750 4,885,875 0.092
0.30 47.2000 2,832,000 0.012
0.08 144.6400 0 0.006
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
0.60 25.0100 4,001,600 0.061
0.00 380.7500 11,746,138 0.002
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE