NEWS

In Parlamento i 5Stelle contro Barclays

Depositata interpellanza parlamentare

di Enrico Casadei 17 Febbraio 2016

Dopo il fallimento dei quattro piccoli istituti di credito italiani, la tempesta adesso si sta spostando su un big del settore e per di più straniero: Barclays. Il Movimento 5 Stelle ha depositato un’interpellanza parlamentare a prima firma Vilma Moronese per chiedere al Governo di intervenire al più presto sul caso della banca britannica con filiali sparse in tutto il mondo.

 

Nello specifico si chiede “di verificare la bontà del controllo da parte degli organismi di vigilanza ed eventualmente di convocare il Comitato Interministeriale per il Credito e il Risparmio, al fine di risolvere questa spiacevole situazione”.

 

La spiacevole situazione di cui parla il Movimento fondato da Beppe Grillo nascerebbe dai mutui venduti dalla banca: mutui fondiari in euro a tasso variabile indicizzati al franco svizzero. Vale a dire che gli interessi e il capitale da restituire alla banca dipendono dal comportamento del tasso di cambio fra euro e franco svizzero. Nello specifico, Barclays consigliava ai clienti mutui in moneta unica con tassi più bassi grazie al fatto che il Libor (tasso d’interesse di mercato a cui le banche si scambiano prestiti in franchi svizzeri) era più basso dell’Euribor, omettendo di comunicare che questo differenziale dei tassi, che aumenta il margine di guadagno dell’istituto bancario, scarica sul cliente il rischio di cambio. Ma non è tutto. Nel contratto sarebbe stata inserita una clausola che prevedeva in caso di richiesta di estinzione anticipata, che l’importo del capitale residuo vada prima convertito in franchi svizzeri al tasso di cambio convenzionale fissato nel contratto di mutuo e successivamente riconvertito in euro al cambio rilevato il giorno del rimborso. Questo creerebbe un danno ulteriore e se ne sono accorti i mutuatari costretti a restituire cifre più elevate di quelle previste al momento di estinzione anticipata. Come noto, dalla fine del 2014 il franco si è rivalutato nei confronti dell’euro in scia alla decisione della Banca Centrale del Paese di far fluttuare il franco sul mercato invece che tenerlo fisso. Decisione che ha portato il franco ha alla parità con l’euro.

 

Secondo il M5S, “la mancanza di trasparenza della banca nei confronti dei clienti risulta essere un elemento fondamentale che ha probabilmente ingannato i mutuatari. È naturale che molti clienti siano stati attirati dai bassi tassi di interesse che il mutuo indicizzato offriva qualche anno fa”.

 

“Ma la banca – si chiedono sardonici i grillini – li ha informati adeguatamente sui rischi di un mutuo legato ad un'altra valuta? Anche se fosse, comunque, sembra che Barclays mandasse gli estratti e i piani di ammortamento alle famiglie debitrici solo in euro e non in franchi svizzeri”.

 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843   2.8000 203,491,761 0.000
Abitare In   5.8000 153,878,710 0.012
Aedes   0.2905 81,516,412 0.022
Borgosesia   0.7500 35,788,271 0.000
Brioschi   0.0812 63,958,385 0.001
Covivio   65.5500 6,213,228,593 0.017
Dea Capital   1.4900 397,252,029 0.008
G Rent   2.2800 13,879,500 0.000
Gabetti   1.3400 80,849,658 0.245
Heidelberg Cement   62.1400 11,998,730,666 0.018
Homizy   4.4000 44,850,665 0.000
Igd   2.8400 313,371,005 0.034
Mutuionline   30.0800 1,203,200,000 0.009
Next Re   3.3500 36,893,731 0.002
Restart   0.3130 10,019,010 0.007
Risanamento   0.1160 208,897,931 0.033
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  511.7000 53,152,838 0.004
  17.3800 1,474,745 0.011
  302.3500 20,160,396 0.046
  155.9400 81,325,829 0.005
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  18.7700 27,308,980 0.005
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.1400 0 0.001
  36.1050 2,484,024 0.000
  1,038.0000 0 0.003
  37.8750 4,885,875 0.092
  47.2000 2,832,000 0.012
  188.0000 0 0.001
  58.6500 37,922,504 0.000
  25.0100 4,001,600 0.061
  364.9000 11,257,165 0.098
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS 5.732 followers 4.596 Fan 908.213 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 16.595 collegamenti
EVENTI REAL ESTATE