Ultime notizie

5 Giugno 2024

BonelliErede con Fincantieri nellaJV con EDGE Group negli Emirati Arabi Uniti

di Red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

BonelliErede ha assistito Fincantieri nella formalizzazione della joint venture Maestral con Edge Group.

Edge, tra i maggiori gruppi mondiali di tecnologia avanzata e difesa, e Fincantieri, uno dei principali gruppi cantieristici al mondo, hanno firmato un accordo che formalizza il lancio di Maestral, la joint venture creata tra le due società nell'ambito della cantieristica navale, basata ad Abu Dhabi.

La joint venture tra le due società, che hanno recentemente annunciato un ordine del valore di 400 milioni di euro, nasce con l'obiettivo di cogliere le opportunità a livello globale di progettazione e produzione di navi militari avanzate. Edge e Fincantieri deterranno una partecipazione nella joint venture pari rispettivamente al 51% e al 49%, con una pipeline commerciale di ordini del valore stimato di circa 30 miliardi di euro. La costituzione della joint venture è sottoposta a condizioni sospensive standard per questo tipo di operazioni.

BonelliErede, tramite l'ufficio di Dubai, ha agito al fianco del team legale interno di Fincantieri con un team composto dal partner Marco De Leo, membro del Focus Team Shipping, Transport & Logistics e managing partner della sede di Dubai, dal managing associate Riccardo Denaro e dalla senior associate Marzia Spadea.

Per il team legale interno di Fincantieri hanno agito la General Counsel Alessandra Battaglia, Andrea Buti, Head of International Legal Affairs, Giacomo Ramponi di International Legal Affairs e Giacomo Olivari di Ship Contracts & Sales Support.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital