Ultime notizie

8 Aprile 2022

Siano: Grazie agli Etp, investimenti nelle criptovalute a portata di mano

di Luigi Dell'Olio

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

"Siamo nati come ponte per gli investitori tradizionali. Fino alla nascita di 21Shares si poteva diversificare facilmente solo nelle asset class tradizionali. Invece ora basta un normale conto titoli anche per comprare fondi passivi che hanno come sottostanti le criptovalute". Così Massimo Siano, managing director head of Southern Europe di 21 Shares. "Ricordiamo che le criptovalute sono molto volatili, sarebbe dunque bene investire con un'ottica non inferiore a un anno per puntare alla valorizzazione del portafoglio", aggiunge nella videointervista. "Stiamo parlando di un settore che ha già visto crescere notevolmente i valori, ma che è ancora nella fase iniziale del suo sviluppo. C'è un potenziale inespresso che vedremo concretizzarsi negli anni a venire".

Per Siano, tra le applicazioni destinate ad avere il maggiore successo ci sono gli Nft-Non fungible token. "Dalla musica,all'arte,ai videogame,c'è un grande fermento sugli Nft". Un esempio? "Con un Nft posso comprare o vendere opere d'arte in pochi secondi. In futuro potrò fare la stessa cosa per vendere la mia casa per intero o anche solo una stanza, magari per pochi giorni all'altro. Il tutto senza intermediazione".

Guarda la videointervista 

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi