Ultime notizie

23 Marzo 2023

Mirabaud completa l’acquisizione di South Lake in Virginia

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Mirabaud Asset Management ha concluso l’acquisizione di un complesso direzionale per un’azienda attiva nel settore dell’e-commerce e della tecnologia. La sede, situata di fronte al principale aeroporto di Washington DC, serve il centro dati globale e le attività di sicurezza del gruppo. 

Questa acquisizione porta il valore del portafoglio immobiliare statunitense di Mirabaud a 700 milioni di dollari.

South Lake, un complesso di 25.000 mq a Herndon, in Virginia, svolge una funzione cruciale per il segmento di business più redditizio dell’affittuario, il Cloud Computing, ed è stato oggetto di significativi investimenti. Il polo supporta direttamente la rete di data center regionali e globali dell’azienda. Nell’ultimo decennio il locatario ha investito 35 miliardi di dollari nella sua infrastruttura di cloud computing nella Virginia settentrionale, con diversi data center attualmente in fase di sviluppo. L’asset comprende piani sicuri ad accesso limitato, un parcheggio e la capacità di ospitare 1.000 dipendenti.

Vaqar Zuberi, Vicepresidente senior di Mirabaud Asset Management: “L’acquisizione di South Lake si inserisce nella strategia di Mirabaud volta a individuare, strutturare, acquisire e gestire beni industriali e uffici di alta qualità e cruciali in regioni geografiche dinamiche e in crescita negli Stati Uniti. Come per le precedenti acquisizioni di Mirabaud, South Lake ha un inquilino a lungo termine di livello investment grade che ha dimostrato un forte impegno nei confronti dell’edificio attraverso notevoli investimenti nelle infrastrutture fisiche e di sicurezza dell’edificio. L’edificio serve il segmento di attività più redditizio e in crescita dell’inquilino e si trova nel dinamico Northern Virginia / Dulles Corridor, uno dei mercati più forti degli Stati Uniti per quanto riguarda gli investimenti tecnologici”.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi