Ultime notizie

2 Aprile 2020

Azimut lancia strumento a supporto degli esercizi commerciali

di G.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Azimut lancia un nuovo strumento a sostegno degli esercizi commerciali in difficoltà nell'ambito dell'impegno per le imprese in piena emergenza coronavirus. Lo strumento, denominato 'Sostieni Italia', prevede di far confluire capitali privati direttamente alle attività commerciali attraverso capitali raccolti con una campagna su MamaCrowd, piattaforma di raccolta fondi ideata e gestita da SiamoSoci, di cui il Gruppo Azimut è azionista.

Sostieni Italia ha il "duplice obiettivo ", spiega Azimut, di "essere di supporto alla ripresa degli esercizi commerciali in questa fase di difficolta' e di generare rendimento per gli investitori i quali, aderendo all'iniziativa, supportano al contempo il rilancio del Paese".

L'intervento si articola in una raccolta di capitale tra gli investitori, seleziona gli esercizi che possono accedere e sottoscrive con loro accordi di partecipazione della durata massima di 4 anni. Al termine dei contratti, Sostieni Italia può restituire agli investitori il capitale investito più una componente dei ricavi generata dagli esercizi durante i 4 anni. La soglia di ingresso per gli investitori è di 1.500 euro, con un obiettivo di raccolta totale pari a 8 milioni, il massimo consentito per ogni singola campagna di 'crowdfunding'.

Sostieni Italia prevede di aiutare circa 70 esercizi commerciali, con un intervento medio di circa 100 mila euro ad azienda.

Paolo Martini, amministratore delegato:"In questo momento di emergenza riteniamo che supportare le eccellenze del territorio sia fondamentale per garantire stabilità e durata alle loro attività e contribuire così a creare un effetto traino per l'intera economia nazionale. Con Sostieni Italia Azimut non riceverà alcuna commissione se non quella una tantum che andrà a coprire i costi di costituzione del veicolo e della sua operatività".

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:     Demanio; entro il 2026 invest