Ultime notizie

16 Maggio 2023

Abi, banche: a marzo sofferenze nette a 15,2 mld

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Le sofferenze nette delle banche italiane nel mese di marzo risultano essere pari a 15,2 miliardi di euro, in aumento di circa 1 miliardo rispetto a dicembre 2022, anche se in lieve calo rispetto a febbraio 2023 (-0,3 miliardi). Lo rende noto l'Abi.

Rispetto al livello massimo delle sofferenze nette, raggiunto a novembre 2015 (88,8 miliardi), il calo è di 73,6 miliardi. Secondo i dati Abi, il rapporto sofferenze nette su impieghi totali si è attestato allo 0,88% a marzo 2023 rispetto allo 0,81% di dicembre 2022, all'1,02% di marzo 2022 e al 4,89% a novembre 2015.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi