Ultime notizie

17 Dicembre 2018

In Veneto gara per la riqualificazione di 85 immobili dello Stato

di J.B.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Nuova gara per la verifica del rischio sismico, l’audit energetico, i rilievi tecnici e i progetti di fattibilità tecnico economica (PFTE) che coinvolge 85 edifici dello Stato in Veneto.

Il bando comprende 5 lotti con un importo totale a base d’asta di 1.269.365,21 euro. La scadenza per la presentazione delle offerte è  fissata alle ore 12.00 del 28 febbraio 2019. Possono partecipare professionisti singoli o associati, società di ingegneria e società di professionisti in forma singola o associata.

Gli immobili si trovano all’interno della zona sismica 2 e sono così distribuiti:  58 nella provincia di Belluno, 23 nella provincia di Treviso e 4 nella provincia di Verona. Si tratta per lo più di caserme e sedi dei Vigili del Fuoco.

L’attività coinvolgerà entro la fine dell’anno oltre 800 immobili in tutta Italia, distribuiti in 15 regioni, per un totale di circa 1,6 milioni di metri quadrati.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi