Ultime notizie

11 Novembre 2021

Credem: Q3 2021, utile netto a 275,8 mln +98,1% a/a (Report)

di E.I.

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

Credem chiude i primi nove mesi del 2021 registrando un utile netto consolidato pari a 275,8 milioni di euro, in progresso del 98,1% rispetto allo stesso periodo del 2020. 

Nel terzo trimestre dell’anno in corso è proseguito il sostegno a famiglie e imprese nella fase di ripresa con i prestiti che hanno raggiunto quota 31,5 miliardi di euro (+11,9% a/a). I mutui casa alle famiglie registrano nuove erogazioni per 1,4 miliardi di euro nei primi nove mesi dell’anno (+15,1% rispetto allo stesso periodo del 2020).

Nazzareno Gregori, Direttore Generale di Credem: “Gli eccellenti risultati che riusciamo ad ottenere con continuità sono la conferma di quanto sia importante creare un ecosistema in grado di agire su più fronti per assistere e supportare i nostri clienti in modo sempre più completo ed in linea con esigenze in continua evoluzione. Stiamo portando avanti un percorso di costante sviluppo e potenziamento del nostro modello di business che mantiene la forte focalizzazione sul supporto creditizio alle famiglie ed alle imprese, sulla protezione e la valorizzazione dei patrimoni dei clienti e sulla sempre maggiore attenzione all’innovazione ed alla sostenibilità. In questi mesi abbiamo anche completato con successo l’integrazione con la Cassa di Risparmio di Cento che sta portando importanti benefici ed un grande valore grazie alla professionalità di tutte le persone coinvolte”. 

Scarica il Report.

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana:   Student Housing: accordo per 800 nuovi