Ultime notizie

27 Maggio 2022

Consap: Per la Corte dei Conti la gestione 2020 è adeguata

di red

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
16x9
Angle Left
Angle Right
ADV 970x90

La Corte dei conti ha approvato la relazione sulla gestione 2020 di Consap - Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici.

Il bilancio 2020 chiude con un utile lordo di 3,05 milioni di euro a fronte dei 3,13 milioni del 2019, con costi di produzione in aumento di 4,1 milioni di euro rispetto al 2019 e saldo fra valore e costi negativo di 299mila euro. 

Risultano comunque rispettati, secondo la magistratura contabile, gli obiettivi di efficientamento fissati dal Ministero dell'economia.

Il patrimonio netto 2020 risulta pari a 146,63 milioni di euro, in crescita rispetto ai 145,15 del 2019. I debiti a fine 2020 ammontano a circa 285,53 milioni (119,25 nel 2019). 

Il rendiconto finanziario mostra un miglioramento in confronto al 2019, con un livello di disponibilità liquide pari a 317,1 milioni, in aumento di 168,6 su quelle 2019.

La situazione di emergenza sanitaria ha inciso sul risultato economico, comportando una notevole flessione dell'attività di riscossione dei crediti vantati dalle "gestioni separate". 

Tra le nuove attività affidate a Consap nel 2020, ultimo anno di gestione del Fondo SACE, si rilevano il bonus per il dispositivo antiabbandono di bambini nei veicoli e il programma Cashback. 

7x10

È online il nuovo numero di REview. Questa settimana: Castello SGR investe 135 milioni nel primo Nobu Hotel in Ital