NEWS

Affari immobiliari in Italia, ecco cosa cercano gli investitori stranieri

A spingere le transazioni sul mercato della Penisola gli immobili direzionali e quelli ricettivi

di E.P. 12 Marzo 2015

Nonostante l’andamento incerto dell’economia, lo scorso anno l’attività del mercato immobiliare italiano è stata sostenuta e superiore a quella del 2013, con il mercato delle compravendite immobiliari che ha superato il crollo del 2012 e ha registrato uno dei periodi più attivi degli ultimi anni.

 

Parte da queste premesse l'analisi scritta in esclusiva per Monitorimmobiliare da Ivano Ilardo, amministratore delegato di Bnp Paribas Reim Sgr e Simone Roberti, head of research Bnp Paribas Real Estate Italia.

 

A sostenere le transazioni sul mercato della Penisola - spiegano Ilardo e Roberti - ci hanno pensato soprattutto gli investitori esteri, con la parte più consistente delle operazioni finalizzate tra gennaio e giugno del 2014.

 

A fare la parte del leone in termini di prodotti, gli immobili a uso terziario: lo scorso anno è proseguita la tendenza osservata nel 2013 con gli investimenti in uffici e in immobili commerciali che hanno rappresentato rispettivamente il 28% e il 46% del totale delle transazioni, con gli investitori esteri che hanno privilegiato gli spazi commerciali (44% delle compravendite), rispetto agli uffici (23% del totale).

 

 

A dominare la scena sono state alcune transazioni particolarmente significative portate a compimento da parte di alcuni grandi investitori stranieri: ad esempio, l’acquisizione del fondo Olinda da parte di AXA, il 50% del centro commerciale RomaEst da parte di GIC e l’immobile in Via Santa Margherita, 3 a Milano messa a segno dal Qatar Investment Authority.

 

È inoltre opportuno segnalare la crescita di importanza del comparto ricettivo, che ha riguardato il 13% delle transazioni, con la particolarità di essere sostanzialmente dominato dagli investitori stranieri (solo il 15% delle transazioni realizzate da investitori italiani): tra le transazioni più significative si segnalano la vendita del Forte Village Resort in Sardegna e il St Regis Grand Hotel a Roma.

 

Nel 2013 le operazioni immobiliari erano dominate per lo più da transazioni messe a segno tra investitori esteri che coglievano l’occasione per lasciare il mercato italiano, con un saldo netto a fine anno limitato a circa 800 milioni di euro, rispetto a un flusso in entrata di 3,4 miliardi di euro.

 

Nel 2014, invece, a fronte di quasi 4 miliardi di euro di investimenti esteri, il saldo finale è stato di 1,9 miliardi di euro, livello più elevato dell’ultimo decennio. In generale, una tendenza che si osserva è il ritorno delle grandi transazioni sia come single asset che come portafoglio, e la forte competizione su alcuni prodotti, in particolare gli uffici in location prime, ha fatto diminuire i rendimenti di 20 punti base a Milano e Roma.

 

Il trend degli ultimi mesi dello scorso anno, unito alle transazioni chiuse all’inizio del 2015 e a quelle in fase di negoziazione, mostrano come questa tendenza sia destinata a continuare, almeno per i prodotti prime.

 

La scarsità di offerta di questi prodotti e il forte interesse che riscontrano tra gli operatori, infatti, fanno stimare un’ulteriore diminuzione di 10 punti base nei prossimi mesi, tornando così ai livelli del 2012.

 

Scarica allegati

 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843 -6.67 2.8000 203,491,761 0.000
Aedes -0.24 0.8240 28,604,465 0.022
Brioschi -2.56 0.0684 53,876,275 0.004
Coima Res -0.31 6.4400 232,526,234 0.098
Covivio 3.20 64.5000 6,094,479,354 0.120
Dea Capital 0.50 1.1960 318,868,072 0.108
Gabetti 0.63 0.3220 19,125,384 0.027
Heidelberg Cement -0.91 52.4000 10,397,023,552 0.012
Igd -0.62 3.1900 351,990,671 0.341
Mutuionline 0.00 22.0000 880,000,000 0.057
Nova Re -3.41 2.5500 28,082,013 0.031
Restart -0.19 0.5150 16,483,113 0.025
Risanamento 6.49 0.0640 115,254,031 2.171
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
0.01 900.1000 93,497,888 0.005
-3.14 45.0600 3,823,476 0.193
-0.10 614.4000 40,967,578 0.084
1.36 228.0500 118,932,636 0.117
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
-1.13 60.2000 87,586,605 0.020
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
-0.69 3.6900 0 0.004
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
-0.50 994.0000 0 0.024
0.00 33.6800 4,344,720 0.000
0.30 47.2000 2,832,000 0.012
-0.86 195.0000 0 0.023
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
-2.62 26.2500 4,200,000 0.026
-3.28 510.0000 15,733,500 0.008
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti