NEWS

Rigenerazione urbana per il rilancio dell'immobiliare

di Achille Colombo Clerici, Presidente Assoedilizia 13 Marzo 2018

Nasce nell’aula 302 dell’Università Bocconi di Milano il progetto che mira a far ripartire il settore immobiliare italiano, l’unico della nostra economia che non si è ancora ripreso dopo la Grande Crisi del 2008, attraverso una diffusa operazione di rigenerazione urbana.

 

Prende le mosse dal neo costituito Osservatorio Smart City presentato da Giuseppe Franco Ferrari e da Edoardo Croci direttore dell’ Iefe (Istituto di Economia e Politica dell’Energia e dell’Ambiente) dell’ Università̀ Bocconi.

 

Il progetto, cui pensa Assoedilizia, è nato dall’ idea di collegare, sulla tematica del rinnovamento delle città, il mondo accademico della Bocconi, del Politecnico, delle Università Statale e Cattolica, ai mondi degli operatori tecnici e della finanza, della politica e dei pubblici amministratori, dei grandi proprietari e degli investitori diffusi. Ha anche un suo primo codice, che titola “La prossima città. Le smart cities tra sostenibilità e innovazione” (Mimesis Edizioni), curato da Giuseppe Franco Ferrari, che tratta dell’evoluzione della città e delle forme di riqualificazione. Vi hanno contribuito 43 studiosi ed esperti.  

 

Le città occupano solo il 2% della superficie mondiale ma consumano i tre quarti delle risorse; allo stesso tempo le prime 25 città del pianeta producono metà della ricchezza dell’umanità. Le aree urbane europee consumano il 70% dell’energia dell’intera Europa, che genera il 75% delle emissioni di gas serra.

 

La soluzione di questi problemi richiede l’adozione di un “nuovo modello di città”, di comunità locale, di fruizione della città e dei suoi servizi, che sappia coniugare innovazione, efficienza, sostenibilità, inclusione e sviluppo.

 

Per far ripartire l’immobiliare va impostata un’imponente operazione, materiale e culturale insieme, che si può appunto definire processo di “rigenerazione urbana” e il cui principio è, in estrema sintesi, rendere più efficienti e vivibili le città, attraverso il rinnovamento tecnologico, il riuso o la sostituzione edilizia, l’efficientamento energetico, ma anche affrontando al tempo stesso, in modo razionale, il problema abitativo.

 

Un’operazione nella quale il mondo condominiale, a causa della proprietà diffusa, gioca un ruolo fondamentale. Per questo occorrerà un pacchetto di norme speciali, con forti incentivazioni economico-fiscali.

 

Un processo che miri a coinvolgere, non coattivamente ma volontariamente, in questa operazione di enorme rilevanza (anche per affrontare in modo strategico e lungimirante il problema abitativo), il risparmio diffuso, quello posseduto dalle famiglie italiane, che costituisce una enorme riserva di risorse finanziarie a disposizione: al secondo posto in Europa, dopo la Gran Bretagna.

COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843 -6.67 2.8000 203,491,761 0.000
Aedes 0.00 0.7460 25,896,760 0.032
Brioschi -0.62 0.0646 50,883,149 0.002
Coima Res 0.00 5.2200 188,476,233 0.111
Covivio -0.88 56.4000 5,329,126,133 0.087
Dea Capital -0.92 1.0800 287,941,068 0.068
Gabetti 0.88 0.6860 40,745,383 0.211
Heidelberg Cement 2.84 55.0400 10,920,843,059 0.007
Igd 1.04 2.9050 320,543,228 0.298
Mutuionline -1.36 21.8000 872,000,000 0.224
Nova Re 1.63 2.5000 27,531,385 0.018
Restart -1.38 0.5000 16,003,023 0.005
Risanamento 0.18 0.0550 99,046,433 0.058
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
-0.94 844.0000 87,670,500 0.006
1.46 55.5500 4,713,584 0.011
0.04 555.2000 37,020,181 0.001
-1.50 187.0000 97,524,240 0.003
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
-1.74 56.0100 81,490,461 0.034
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.6305 0 0.000
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
0.69 877.0000 0 0.012
2.19 32.7000 4,218,300 0.002
0.30 47.2000 2,832,000 0.012
-2.65 165.5000 0 0.021
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
1.76 26.9600 4,313,600 0.002
-1.49 397.1000 12,250,535 0.008
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti