3 Febbraio 2023

KRUK cresce in Italia con gli NPL

Condividi:
Facebook
Linkedin
Twitter
Whatsapp
Sono diversi gli operatori internazionali che si avvicinano al mercato italiano. Tra questi, KRUK, player presente in diversi Paesi europei. Da 25 anni si occupa di gestione del credito; 7 anni fa Ŕ sbarcato in Italia. Il business italiano ha effettuato investimenti in portafogli NPL unsecured, a cui ha fatto seguito l'acquisizione di una piattaforma operativa, dando vita all'attuale KRUK Italia. Nel 2018 ha aperto una nuova linea di business Corporate receivables, offrendo servizi a 360 gradi nel mercato della gestione del credito. Attualmente KRUK Italia gestisce KIM Real Estate, piattaforma volta a presentare agli operatori del mercato immobiliare asset da rigenerare posti a garanzia di crediti.

Notizie Correlate