NEWS

IMU e TASI: stangata da 5 miliardi per le imprese

Agli alberghi il maggior esborso

di red 8 Dicembre 2015

 

Entro il prossimo 16 dicembre anche le aziende sono chiamate a versare la seconda rata di IMU e TASI che complessivamente costerà 5 miliardi di euro. 

Lo sforzo maggiore sarà richiesto agli albergatori che mediamente verseranno 6.000 euro circa. Seguono i proprietari dei grandi magazzini commerciali (categoria catastale D8), con poco più di 4.000 euro e gi stabilimenti produttivi (D7), con 3.240 euro. 

Lo fa sapere la CGIA di Mestre, sottolineando che se per i capannoni di minori dimensioni (D1), gli artigiani e i piccoli imprenditori pagheranno poco più di 2.020 euro, per gli uffici e per gli studi privati (A10) i liberi professionisti verseranno un’imposta media di 1.010 euro. 

Il saldo su negozi (C1) e laboratori (C3) in media costerà ai commercianti e ai piccoli artigiani rispettivamente 492 e 378 euro.

L’Ufficio studi della CGIA è giunto a questi risultati utilizzando, per ciascuna tipologia di immobile strumentale, le aliquote medie risultanti dall’analisi delle delibere dei Comuni capoluogo di provincia pubblicate sul sito del Dipartimento delle Finanze. Per ogni tipologia di immobile sono state utilizzate le rendite catastali medie ricavate dalla banca dati dell’Agenzia delle Entrate.

 

Paolo Zabeo, coordinatore dell’Ufficio studi della CGIA, ricorda che, nel 2015, la situazione è stata particolarmente difficile soprattutto per i proprietari di capannoni. "Dall’analisi delle delibere prese quest’anno dai Comuni capoluogo di provincia – prosegue Zabeo - abbiamo rilevato che il 68% ha applicato sui capannoni un’aliquota TASI + IMU pari o superiore al valore massimo".

 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843 -6.67 2.8000 203,491,761 0.000
Abitare In -0.98 6.0400 160,246,104 0.015
Aedes -0.35 0.2865 75,451,417 0.166
Borgosesia 2.65 0.6980 33,306,950 0.051
Brioschi 0.79 0.0766 60,335,127 0.000
Covivio -3.81 56.7500 5,367,385,547 0.007
Dea Capital 0.00 1.4740 392,986,235 1.782
G Rent 2.63 1.9500 11,870,625 0.005
Gabetti -0.87 1.1340 68,420,532 0.017
Heidelberg Cement -0.23 51.5000 9,944,232,850 0.011
Homizy 0.00 4.4800 45,666,132 0.000
Igd -1.06 3.2700 360,818,023 0.755
Mutuionline -3.63 26.0000 1,040,000,000 0.568
Next Re -0.56 3.5400 38,986,211 0.024
Restart 0.00 0.3350 10,723,222 0.000
Risanamento -0.50 0.1190 214,300,464 0.103
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
-0.19 527.0000 54,742,125 0.011
0.00 17.3800 1,474,745 0.011
0.05 302.3500 20,160,396 0.046
-1.15 163.2200 85,122,494 0.013
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
0.88 23.4550 34,125,313 0.027
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.0065 0 0.000
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
0.09 1,064.0000 0 0.002
2.23 37.8750 4,885,875 0.092
0.30 47.2000 2,832,000 0.012
0.76 200.0000 0 0.010
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
0.60 25.0100 4,001,600 0.061
4.37 367.9000 11,349,715 0.005
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE