NEWS

Ance, Assoimmobiliare, Federimmobiliare: Ci sono le idee per la ripresa dell'Immobiliare

di AS 17 Marzo 2016

 

Le idee per la ripresa del settore immobiliare ci sono. E’ quanto emerso nel corso del convegno sul futuro dell’Immobiliare organizzato da Ance e Assoimmobiliare, con la partnership scientifica di Federimmobiliare. Alessandro Cattaneo, presidente della Fondazione Patrimonio Comune: “Il futuro dell’immobiliare passa dalla capacità di fare gioco di squadra tra Comuni, investitori privati e pubblici, e sintesi rispetto alle opportunità offerte dai grandi player nazionali, Agenzia del Demanio, Cdp e Invimit. 

La vera sfida è per gli amministratori locali che – sottolinea Cattaneo – devono avere una visione complessiva dei propri territori da trasferire poi in progetti e business plan adeguati. Bisogna uscire dalla logica per cui gli immobili trascurati servono solo a tappare i buchi di bilancio puntando, invece, su di essi per innescare percorsi virtuosi di sviluppo  applicando e rimodulando alle esigenze del territorio e agli standard internazionali globali".

 

E’ stato strutturato un documento di sintesi è messo a disposizione delle Istituzioni con l'obiettivo di poter pianificare un progetto organico di ipotesi di norme andando a  identificare quelle senza bisogno di copertura economica, e quindi immediatamente applicabili, oltre a ulteriori misure i cui particolari benefici per il rilancio dell'economia fossero tali da soddisfare l’esigenza di copertura economica per sostenerli -  ha esposto Paolo Crisafi, dg Assoimmobiliare. In particolare alla luce del confronto con i principali esperti pubblici e privati è stato predisposto un documento vincolante, di seguito la sintesi dei principali temi:

 

  1. Disposizioni per la semplificazione, la trasparenza e la certezza dei diritti nell'attività edilizia - immobiliare 
  2. Disposizioni normative in materia di FIA immobiliari (AIFMD) - in particolare Ordine del Giorno Esperti Indipendenti 
  3. Tematiche di rilievo 
  4. Disposizioni per la strutturazione e implementazione del Social Housing e dell’offerta turistica nazionale
  5. Ulteriori punti di attenzione e proposte 

 

A)  DISPOSIZIONI PER LA SEMPLIFICAZIONE, LA TRASPARENZA E LA CERTEZZA DEI  DIRITTI NELL'ATTIVITÀ EDILIZIA - IMMOBILIARE

1)   Nuova disciplina per l'impugnazione dei titoli edilizi (commi da 1 a 8 e 15)

2)   Definizioni   dei   principali   parametri   urbanistici   ed   edilizi   e documentazione  standard

3)   Beni culturali e paesaggio

3.1) Denuncia di trasferimento di immobili soggetti a vincolo esterno

4)   Destinazioni d’uso

 

B) DISPOSIZIONI NORMATIVE IN MATERIA DI FIA IMMOBILIARI (Direttiva AIFM)

 

C) TEMATICHE DI RILIEVO

  1. Imposte d’atto ridotte sulle cessioni immobiliari da/verso FIA immobiliari
    1. Imposte d’atto (registro) degli atti relativi all’istituzione di OICR immobiliari
  2. Regime di esclusione da IVA e imposte d’atto in misura fissa per gli apporti di immobili a
    1. Imposte d’atto ridotte sulle cessioni immobiliari da/verso SIIQ
  3. Disapplicazione della ritenuta sui proventi distribuiti dal FIA immobiliare alle PP.AA. e alle imprese di assicurazione limitatamente alle quote poste a copertura delle riserve tecniche

3.1) Disapplicazione della ritenuta sugli utili distribuiti dalle SIIQ/SIINQ alle PP.AA. e alle imprese di assicurazione

  1. Misure per migliorare la disciplina fiscale dei fondi immobiliari chiusi
  2. Potere di iniziativa alle SGR per la valorizzazione degli immobili pubblici
  3. Permute immobiliari
  4. Calcolo del compenso dell’esperto o dello stimatore
  5. Definizione nel Testo unico della finanza (TUF) della gestione collettiva del risparmio: precisazione in conformità all’Allegato I della direttiva 2011/61/UE (cd. AIFMD)
  6. Soggettività passiva ai fini IVA dei fondi immobiliari istituiti in Italia da un GEFIA UE
  7. DISPOSIZIONI PER LA “MANUTENZIONE” DEL REGIME SIIQ E DI PERMEABILITA’ TRA FONDI E SIIQ

(i) SIIQ revisione del timing per la quotazione e per la verifica dei requisiti partecipativi

  1. Estensione del regime fiscale previsto per gli investitori esteri in fondi immobiliari dall’articolo 7, comma 3, del D.L. n. 351/2001 agli investitori in SIIQ

      (iii) Stabili organizzazioni SIIQ e imposta sostitutiva ridotta al 5%

  1. Fusioni e scissioni di fondi immobiliari
  2. Norma per il conferimento di immobili da parte di fondi quotati in SIIQ
    1. DISPOSIZIONI RELATIVE ALLO SVILUPPO DI UN MERCATO IMMOBILIARE RESIDENZIALE DA PARTE DI OPERATORI PROFESSIONALI

 

D) DISPOSIZIONI PER LA STRUTTURAZIONE E IMPLEMENTAZIONE DEL SOCIAL HOUSING E DELL’OFFERTA TURISTICA NAZIONALE

1)  Collaborazione pubblico-privato nell’edilizia residenziale sociale e in quella turistico-ricettiva

2) Regime tributario degli investitori istituzionali italiani ed esteri in FIA immobiliari e SIIQ

3) Deroga ai limiti di investimento per gli enti gestori di forme di previdenza e assistenza obbligatoria e per le forme di previdenza complementare

4) Alloggi sociali destinati al personale militare e civile del Ministero della difesa

5) Credito d’imposta e riduzione dell’aliquota IRES in favore degli enti di previdenza

6) Rilascio del titolo abilitativo in deroga agli strumenti urbanistici per la realizzazione di strutture ricettive alberghiere e paralberghiere 

 

E) ULTERIORI PUNTI DI ATTENZIONE E PROPOSTE

1) Schema di regolamento sull’investimento delle risorse finanziarie di enti previdenziali privati e parere Consiglio di Stato 24 febbraio 2016 - Proposte correttive

   respiro alle Casse per attuare il piano di rientro

2) Permute e trasferimenti con soggetti pubblici 

3) Contratti di credito ai consumatori relativi a beni immobili residenziali e periti indipendenti per immobili a garanzia dei crediti  

4) Estensione della cedolare secca agli immobili diversi dalle abitazioni  

5) Introduzione di contratti di locazione di durata breve per gli immobili costruiti da soggetti esercenti attività di costruzione e destinati alla vendita    

6) Osservazioni sulle locazioni immobiliari

 

“Vi è stato un intenso lavoro da parte dei vertici associativi con le principali Istituzioni – continua Assoimmobiliare - tra cui in particolare il Vice Ministro Carlo Nencini (Mit), il Vice Ministro Carlo Calenda (Mise), gli esperti pubblici e privati dell’Immobiliare (Marco Simoni, Stefano Scalera, Giovanni Maria Paviera, Fabrizio Pagani, Andrea Napoletano, Aldo Mazzocco, Antonella Manzione, Manfredi Catella), il presidente dell’Osservatorio parlamentare sul mercato immobiliare Sen. Vincenzo Gibiino, il Segretario Sen. Maria Spilabotte e i relativi Membri, i vari contatti avuti con vertici di  soggetti come Agenzia del Demanio, Agenzia delle Entrate, Consip, ANCI, Fondazione Patrimonio Comune e Ifel, oltre che di ANCE, ABI, INVIMIT, ANIA e FEBAF, e altri Organismi di Settore molto dei quali già aderenti e alimentanti il progetto e le idee di Assoimmobiliare (presieduta da Aldo Mazzocco e diretta da Paolo Crisafi), con il supporto dei Tavoli e nell’ambito delle attribuzioni dei Vice Presidenti Massimo Caputi, Cesare Ferrero ed Emanuela Recchi e dei Consiglieri Delegati Matteo Cabassi, Emanuele Caniggia, Luciano Manfredi, Silvia M. Rovere e Pierluigi Toti e con il supporto legale e fiscale degli esperti del Comitato Normativo Finanza Immobiliare di Assoimmobiliare presieduto da  Mirko Annibali. 

Proseguirà il lavoro da parte di Assoimmobiliare, con tutti gli attori pubblici e privati competenti, per delineare insieme le modalità più opportune di realizzazione di tali tematiche al fine di realizzare una vera e propria politica industriale di settore per il nostro Paese”.

 

 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
00199843   2.8000 203,491,761 0.000
Aedes   0.1975 47,470,257 0.646
Brioschi   0.0766 60,335,127 0.007
Coima Res   6.8500 247,329,922 0.249
Covivio   77.3000 7,310,993,881 0.130
Dea Capital   1.4700 391,919,787 0.484
Gabetti   0.6280 37,890,735 0.094
Heidelberg Cement   78.3400 15,543,946,808 0.022
Igd   3.8800 428,126,584 0.630
Mutuionline   46.1500 1,846,000,000 1.143
Nova Re   3.2800 36,121,177 0.007
Restart   0.4080 13,059,826 0.057
Risanamento   0.0836 150,550,578 0.656
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
  664.0000 68,973,000 0.022
  15.7020 1,332,362 0.003
  571.1000 38,080,377 0.005
  180.0200 93,884,030 0.010
  50.0000 13,423,700 0.000
  466.5000 56,913,000 0.000
  84.8000 178,531,390 0.000
  467.0000 52,956,866 0.000
  61.0900 88,881,490 0.208
  410.0000 23,124,000 0.000
  24.8500 1,528,374 0.000
  3.1500 0 0.000
  36.1050 2,484,024 0.000
  875.0000 0 0.096
  37.8750 4,885,875 0.092
  47.2000 2,832,000 0.012
  150.2000 0 0.004
  58.6500 37,922,504 0.000
  25.0100 4,001,600 0.061
  354.0000 10,920,900 0.001
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE