NEWS

Osservatorio Mutuionline: nel 2017 aumentano i mutui prima casa (Report)

di J.B. 11 Gennaio 2018

Il 2017 si chiude con il calo dei mutui di surroga e la scelta del tasso fisso per i (76,6% degli erogati per acquisto prima casa)

Queste le principali evidenze emerse dall'ultimo Osservatorio elaborato da MutuiOnline.it, che evidenzia un progressivo aumento dei mutui erogati per acquisto prima casa (40,7%), rispetto al 35% del 2016 e al 29,3% del 2015, di contro a una graduale riduzione dei mutui per surroga la cui percentuale è scesa dal 64,6% del 2015 al 50,6 % in chiusura del 2017.

 

Il 4* trimestre dell'anno appena concluso ha registrato una percentuale del 46,8% dei mutui erogati per l'acquisto della prima casa in crescita rispetto al I trimestre (33%). I mutui per sostituzione e surroga, con il 44,1% delle erogazioni registrate a dicembre, hanno perso decisamente terreno rispetto al 59,5% del primo trimestre.

In questa fase di tassi ancora vantaggiosi, gli italiani hanno preferito il tasso fisso con il 84% delle erogazioni se si considera l'intero anno, il 76,6% se si valutano quelle registrate nel IV trimestre 2017 rispetto al variabile (19,5%).

Per quanto riguarda la durata, la maggioranza dei mutui erogati a dicembre è a 20 anni (32,6%), ancora in graduale aumento dall'inizio dell'anno (30,7% erogati nel I trimestre). In leggera crescita anche l'importo medio degli erogati (123,240 Euro). Il 36,8,% dei mutui è stato concesso per una classe d'importo compresa tra i 50.001 e i 100.000 Euro.

Il 45,9% dei finanziamenti è stato erogato alla fascia d'età compresa tra i 36 e i 45 anni e il 39% per una classe di reddito tra i 1.501 e i 2.000 euro. Da un punto di vista geografico, si distingue ancora il Nord con il 46,6% dei mutui erogati, seguito dal Centro (36,2%) e dal Sud (11,5%) e isole (5,7%).

Nel corso degli ultimi 12 mesi i tassi medi concessi sono rimasti abbastanza costanti, ma se a livello di media annuale il fisso è rimasto pari al 2,3% nel 2016 e a 2,2% nel 2017 (media dei tassi per i mutui a 20 e 30 anni), il variabile è calato dall'1,23% all'1,01%; se si guarda all'andamento mese per mese, il fisso è passato dal 2,4% di gennaio 2017 al 2,1% di dicembre 2017 (con "picchi" del 2,4% registrati a inizio anno), mentre il variabile è passato dall'1,13% allo 0,93%.


Scarica il report

MAPPA
COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes 0.79 0.3830 122,484,622 0.474
Beni Stabili 0.00 0.7600 1,724,890,530 3.936
Brioschi -0.84 0.0706 55,609,138 0.020
Coima Res 0.24 8.3000 298,858,100 0.628
Dea Capital 0.54 1.4900 456,852,029 0.414
Gabetti 1.08 0.3740 21,939,741 0.044
Hi Real -3.00 0.0291 2,114,861 0.000
Igd 1.40 7.9500 646,371,276 1.946
Italcementi 0.00 10.5800 3,695,283,794 0.000
Mutuionline 4.55 16.0800 643,200,000 1.960
Nova Re 0.54 0.1860 57,910,221 0.040
Prelios 0.00 0.1160 158,234,093 0.269
Risanamento 0.34 0.0294 52,944,820 0.072
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
1.43 1,420.0000 147,503 0.018
-0.75 1,009.4000 85,617 0.017
0.00 904.0000 60,277,816 0.000
2.86 288.0000 150,197,760 0.089
0.32 60.3000 36,180,181 0.000
0.00 49.4000 13,262,616 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.9500 178,847,189 0.000
0.00 431.8000 48,965,256 0.000
0.03 97.8800 142,408,255 0.002
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.00 3.7800 0 0.000
0.82 123.0000 8,462,400 0.005
-0.85 1,312.0000 0 0.017
-0.15 540.2000 69,685,800 0.019
0.37 271.0000 16,260,000 0.001
2.83 284.8500 0 0.003
0.00 56.8000 36,726,312 0.000
0.15 828.7000 132,592,000 0.084
0.00 665.0000 20,515,250 0.018
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE