NEWS

Sigest, fra 4 anni case insufficienti in centro Milano

di G.I. 17 Ottobre 2019

Entro quattro anni le disponibilità nel mercato immobiliare del centro di Milano si esauriranno, a causa di una domanda molto più ampia dell'offerta. Lo dice Enzo Albanese, presidente Sigest illustrando i dati del suo osservatorio per il periodo giugno 2018-giugno 2019.

 

"I dati della nostra ricerca - sottolinea Albanese - confermano quanto anticipato l'anno scorso: lo stock residuo nel centro della città si riduce e le nuove iniziative non sono sufficienti per mantenere l'offerta ampia. Riscontriamo una domanda stabile, alla ricerca di immobili di elevata qualità e solo quelle iniziative in grado di offrire un prodotto prime a un prezzo congruo vengono assorbite con rapidità". 

 

Quali sono le prospettive per il mercato residenzale nuovo in città? "Crediamo che la vera sfida per Milano sia quella di guardare oltre la circonvallazione, il confine della 90-91, per esportare dal centro alle zone intermedie modelli e format di qualità, che hanno mostrato di essere apprezzati dal mercato: in questo modo si potrà avviare un circolo virtuoso in grado di fare da volano e innalzare la qualità dei contesti abitativi dei nuovi insediamenti".

 

I prodotti posti in commercio nel periodo di rilevazione della ricerca (12 mesi compresi tra giugno 2018 e giugno 2019) registrano: dal punto di vista del numero delle iniziative -15% (22) e rispetto alle unità -8% (902). Il numero medio di appartamenti per iniziativa è maggiore rispetto agli alti anni (2019: 41 unità, 2018: 37 unità, 2017: 25 unità). I prodotti degli ultimi 12 mesi si trovano nell'area della Circonvallazione per l'82%, nella zona dei Bastioni per il 9%, stessa percentuale anche nel Centro. Nel 2019 le vendite totali, 1145 unità, mostrano una stabilizzazione dei volumi (-7% rispetto al 2018). Queste si trovano nell'area della Circonvallazione per l'84%, mentre soltanto il 6% nella zona dei Bastioni e il 10% nel Centro.

 

Rispetto al 2018, la fascia che ha fatto registrare una contrazione significativa delle vendite è quella della dei Bastioni (da 159 unità a 68). Lo stock residuo è uno dei valori che più è mutato dal 2018, con una riduzione del 25%. Questo trend continua dal 2015 con la medesima intensità. Lo stock è costituito da 731 appartamenti (81 iniziative) per l'82% localizzati nella Circonvallazione (603), per il 14% nei Bastioni (101) e per il 4% nel Centro (27). Per quanto riguarda i prezzi relativi agli appartamenti disponibili (residuo), dall'analisi del Centro Studi si evince che nel Centro i prezzi registrano un incremento (+6%), nei Bastioni un incremento (+4%), nella Circonvallazione una stabilita' (+1%). 

COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE
QUOTAZIONI
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
Aedes 0.95 1.0600 33,952,165 0.147
Brioschi -0.74 0.0800 63,013,188 0.032
Coima Res 0.45 8.9200 322,070,497 0.141
Covivio -0.30 100.7000 8,775,165,263 0.011
Dea Capital -0.28 1.4100 375,923,061 0.277
Gabetti 0.00 0.2830 16,722,730 0.011
Heidelberg Cement -1.76 64.7400 12,845,482,721 0.010
Igd -1.16 5.9700 658,741,161 0.968
Mutuionline -0.64 18.7000 748,000,000 0.435
Nova Re -2.93 3.6400 40,085,697 0.010
Restart -1.43 0.6900 22,066,608 1.326
Risanamento 1.10 0.0366 65,910,899 0.035
Powered by Traderlink
VAR, %QUOT. €CAPITALIZ. €SCAMBI €
-0.38 1,200.0000 124,650 0.148
-0.88 1,129.0000 95,799 0.094
-0.01 912.3000 60,831,252 0.016
-0.20 304.4000 158,750,688 0.078
0.00 50.0000 13,423,700 0.000
-0.11 466.5000 56,913,000 0.000
0.00 84.8000 178,531,390 0.000
0.00 467.0000 52,956,866 0.000
1.03 115.6600 168,276,857 0.139
1.08 410.0000 23,124,000 0.000
1.47 24.8500 1,528,374 0.000
0.72 4.1000 0 0.008
0.00 36.1050 2,484,024 0.000
0.16 1,143.8000 0 0.635
-2.20 92.2700 11,902,830 0.001
1.61 126.0000 7,560,000 0.093
-2.75 230.0000 0 0.047
0.00 58.6500 37,922,504 0.000
-1.32 205.2000 32,832,000 0.022
0.33 617.0000 19,034,450 0.001
Powered by Traderlink
NEWSLETTER

Registrati gratis per rimanere aggiornato

Iscriviti ora
La tua richiesta è andata a buon fine. Riceverai la newsletter con le nostre notizie più interessanti.
Ci sono stati problemi nell'ivio della richiesta. Prova nuovamente o inviaci una mail a info@monitorimmobiliare.it
TWITTER
SOCIAL
Subscribe to RSS followers 3.117 Fan 141.901 visualizzazioni 30.416 visualizzazioni 5000+ collegamenti
EVENTI REAL ESTATE